Colymboides minutus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Colymboides minutus
Stato di conservazione: Fossile
Immagine di Colymboides minutus mancante
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Superphylum Deuterostomia
Phylum Chordata
Superclasse Tetrapoda
Classe Aves
Sottoclasse Neornithes
Ordine Gaviiformes
Famiglia Gaviidae
Genere Colymboides
Specie C. minutus
Nomenclatura binomiale
Colymboides minutus

Colymboides minutus è una specie di uccelli fossile appartenente alla famiglia Gaviidae.

I primi resti fossili furono trovati in depositi del tardo Oligocene o degli inizi del Miocene in Aquitania (Francia). Furono trovati e descritti da Milne-Ewards (1867-1868) tre elementi fondamentali: il femore, l'ulna e l'omero. Altri fossili sono stati ritrovati nella Repubblica Ceca (1980).

Questa specie viene considerata come una strolaga alquanto piccola, non perfettamente adattata al nuoto subacqueo come le strolaghe ancor oggi viventi.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • R.W. Storer "The fossil loon, Colymboides minutus." Condor Vol. 58: 413-426 (1956) States Jour. Morph., 66:2.5-37 1940.
  • Storrs Olson, Chapter 2. The Fossil Records of Bird (PDF) in D. S. Farner, J. R. King & Kenneth C. Parkes (a cura di), Avian Biology, vol. 8, 1985, pp. 212–214.
uccelli Portale Uccelli: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di uccelli