Gaviidae

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Gaviiformes)
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Gaviidae
Archibald Thorburn Plate 77.jpg
Gavia immer (in alto), Gavia stellata (a sinistra), Gavia adamsii (a destra) e Gavia arctica (in basso).
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Superphylum Deuterostomia
Phylum Chordata
Superclasse Tetrapoda
Classe Aves
Sottoclasse Neornithes
Ordine Gaviiformes
Forster, 1788
Famiglia Gaviidae
Forster, 1788
Generi

I Gaviidi (Gaviidae Forster, 1788) sono una famiglia di uccelli, diffusi in Nord America ed Eurasia. Si tratta dell'unica famiglia dell'ordine Gaviiformes.[1]

Tassonomia[modifica | modifica sorgente]

La famiglia comprende un unico genere vivente, Gavia, nel quale sono classificate 5 specie:[1]

Alla famiglia sono ascritti anche i seguenti generi estinti:[senza fonte]

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

Profilo in volo

Le ali hanno una apertura di 105–150 cm e sono corte e a punta; le strolaghe sono tutte ottime volatrici, nonostante l'apparenza possa suggerire l'opposto.

Distribuzione e habitat[modifica | modifica sorgente]

Vivono nella parte settentrionale della zona olartica (America del Nord, Europa e Asia).

Vivono in prossimità dell'acqua, per lo più sulle coste marine, ma anche sui laghi.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b (EN) Gill F. and Donsker D. (eds), Family Gaviidae in IOC World Bird Names (ver 4.1), International Ornithologists’ Union, 2014. URL consultato il 22 novembre 2012.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • R.H. Appleby, S. C. Madge, K. Mullarney Identification of Diver in immature and winter plumage British Birds 1986; 79 (8): 365-391.
  • D. Boertmann Phylogeny of the Divers, Gaviidae (Aves) Streenstrupia 1990; 16 (3): 21-36.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

  • Gaviidae in Avibase - il database degli uccelli nel mondo, Bird Studies Canada.
uccelli Portale Uccelli: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di uccelli