Coahuila y Texas

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Possibile bandiera dello Stato di Coahuila y Texas 1824-1836
Lo Stato di Coahuila y Texas nel 1833

Coahuila y Texas è uno degli stati che costituivano il Messico dopo la formazione della repubblica federale, secondo la costituzione del 1824. Fu disciolto nel 1836, dopo la secessione del Texas dal Messico. Durante la sua breve vita, lo Stato di Cohauila y Texas ebbe due capitali: Saltillo, che oggi è la capitale del Coahuila, e Monclova.

Amministrativamente era diviso in tre distretti: Saltillo, al sud; Monclova, al centro, e Béjar che comprendeva il territorio texano situato a nord del fiume Nueces.

Coahuila y Texas scomparve come stato nel 1835, quando le Basi Costituzionali, promulgate dal governo di Antonio López de Santa Anna, abolirono le costituzioni degli stati federati e li tramutarono in dipartimenti, convertendo, così, la repubblica federale in uno stato unitario. Lo Stato di Coahuila y Texas venne diviso nel Dipartimento di Coahuila e nel Dipartimento del Texas.

A seguito del tentativo di Santa Anna di centralizzare lo stato, il Dipartimento del Texas si scisse dal Messico e proclamo' la Repubblica del Texas, e nel 1836 conseguì l'indipendenza, vincendo l'esercito messicano nella battaglia di San Jacinto; il Dipartimento di Coahuila si federò con Nuevo Leon e Tamaulipas nella Repubblica del Rio Grande, che ebbe vita breve.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Texas Portale Texas: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Texas