Civil Wars

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Civil Wars
Titolo originale Civil Wars
Paese Stati Uniti d'America
Anno 1991-1993
Formato serie TV
Genere giudiziario
Stagioni 2
Episodi 36
Durata 60 min
Lingua originale inglese
Caratteristiche tecniche
Aspect ratio 1,33 : 1
Colore colore
Audio stereo
Crediti
Ideatore Bruce Helford, William M. Finkelstein
Interpreti e personaggi
Musiche Donald Markowitz
Produttore Steven Bochco
Casa di produzione Steven Bochco Productions, 20th Century Fox Television
Prima visione
Prima TV Stati Uniti d'America
Dal 20 novembre 1991
Al 2 marzo 1993
Rete televisiva ABC

Civil Wars è una serie televisiva statunitense in 36 episodi trasmessi per la prima volta nel corso di 2 stagioni dal 1991 al 1993.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

New York. Un gruppo di avvocati divorzisti affronta vari casi legali concernenti coppie sfaldatesi e questioni familiari. Tra questi vi sono Sydney Guilford e il suo socio Charlie Howell che nel corso della serie intrattengono anche una relazione amorosa. Uno degli episodi è ricordato perché creò un relativo scalpore nel pubblico; in questo episodio la segretaria di Sydeny, Denise, si spoglia per un servizio fotografico.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

  • Sydney Guilford (36 episodi, 1991-1993), interpretata da Mariel Hemingway.
  • Charlie Howell (36 episodi, 1991-1993), interpretato da Peter Onorati.
  • Denise Iannello (36 episodi, 1991-1993), interpretata da Debi Mazar.
    È la segretaria dello studio di Sydney.
  • Jeffrey Lassick (36 episodi, 1991-1993), interpretato da David Marciano.
  • Eli Levinson (36 episodi, 1991-1993), interpretato da Alan Rosenberg.
  • cancelliere (6 episodi, 1991-1992), interpretato da Kenneth Jackman.
  • Audrey (6 episodi, 1992-1993), interpretata da Romy Windsor.
  • stenografa (5 episodi, 1992-1993), interpretata da Sharon Conley.
  • Holly (4 episodi, 1992), interpretata da Jennifer Hetrick.
  • giudice Hoffer (3 episodi, 1991-1992), interpretato da Booth Colman.
  • Aaron Gutbaum (3 episodi, 1991-1992), interpretato da Barry Kivel.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

La serie, ideata da Bruce Helford e William M. Finkelstein, fu prodotta da Steven Bochco Productions e 20th Century Fox Television[1] e girata negli studios della 20th Century Fox a Los Angeles in California.[2] Le musiche furono composte da Donald Markowitz. Dopo la cancellazione, i personaggi di Eli Levinson (Rosenberg) e Denise Iannello (Mazar) sono stati trapiantati nella stagione finale di Avvocati a Los Angeles sulla NBC.

Registi[modifica | modifica wikitesto]

Tra i registi della serie sono accreditati:[3]

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

La serie fu trasmessa negli Stati Uniti dal 1991 al 1993 sulla rete televisiva ABC.[1] In Italia è stata trasmessa con il titolo Civil Wars.[4]

Alcune delle uscite internazionali sono state:[5]

  • negli Stati Uniti il 20 novembre 1991 (Civil Wars)
  • in Francia il 29 giugno 1993 (Guerres privées)
  • in Spagna (Guerra de parejas o Maridos y mujeres)
  • in Italia (Civil Wars)

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Episodi Prima TV USA
Prima stagione 18 1991-1992
Seconda stagione 18 1992-1993

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Civil Wars - Crediti compagnia. URL consultato il 19 dicembre 2011.
  2. ^ Civil Wars - Luoghi delle riprese. URL consultato il 19 dicembre 2011.
  3. ^ Civil Wars - Cast e credit completi. URL consultato il 19 dicembre 2011.
  4. ^ Civil Wars - MYmovies. URL consultato il 19 dicembre 2011.
  5. ^ Civil Wars - Date di uscita. URL consultato il 19 dicembre 2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Elenco delle serie televisive trasmesse in Italia: 0-9 | A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z
televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione