Chris Dickerson

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando il giocatore di baseball, vedi Chris Dickerson (giocatore di baseball).
Curly Brackets.svg
A questa voce o sezione va aggiunto il template sinottico {{Sportivo}}
Per favore, aggiungi e riempi opportunamente il template e poi rimuovi questo avviso.
Per le altre pagine a cui aggiungere questo template, vedi la relativa categoria.

Chris Dickerson (Montgomery, 25 agosto 1939) è un culturista statunitense nel 1982 ha vinto il titolo di Mister Olympia.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Dickerson è il terzo di tre gemelli, il più giovane. Dopo aver studiato musica e aver cantato come cantante di opera, all'età di tredici anni intraprende la carriera del body building. È famoso sia per la sua massa muscolare, sia per la simmetria fisica sfoggiata in gara.

Dickerson entrò nel mondo delle competizioni nel 1965 dove disputò il concorso di Mr. Long Beach, dove si piazzò terzo. Detiene due record: essere stato il primo afro-americano ad aver vinto il Mister Olympia ed essere il più anziano vincitore del titolo (lo vinse all'età di 43 anni).

Dickerson è uno dei body buildier maggiormente titolati al mondo. Molte delle sue competizioni si svolsero negli anni 80. Dickerson è stato introdotto nella IFBB Hall of Fame nel 2000.

Dopo essersi ritirato dal body building professionistico, Dickerson ha dichiarato pubblicamente la sua omosessualità. Oggi vive in Florida, dove si allena ancora, conduce seminari e segue molti atleti di oggi.

Lista delle gare di Bodybuilding[modifica | modifica sorgente]

  • 1966 Mr North America - AAU, 2°
  • 1966 Mr New York State - AAU, Vincitore assoluto
  • 1966 Mr Eastern America - AAU, Vincitore assoluto
  • 1966 Mr Atlantic Coast - AAU, Vincitore assoluto
  • 1966 Junior Mr USA - AAU, 1° e vincitore assoluto
  • 1967 Mr California - AAU, 1°
  • 1967 Mr America - AAU, 6° e 4° nel titolo assoluto
  • 1967 Junior Mr America - AAU, 4th e 5° nel titolo assoluto
  • 1968 Mr USA - AAU, 1° e 2° nel titolo assoluto
  • 1968 Mr America - AAU, 3° e 3° nel titolo assoluto
  • 1968 Junior Mr America - AAU, 3°
  • 1969 Mr America - AAU, 2°
  • 1969 Junior Mr America - AAU, 2°
  • 1970 Universe - NABBA, pesi leggeri, 1°
  • 1970 Mr America - AAU, 1° e vincitore assoluto
  • 1970 Junior Mr America - AAU, 1° e vincitore assoluto
  • 1971 Universe - NABBA, pesi leggeri, 1°
  • 1973 Universe - NABBA, pesi leggeri, 1°
  • 1973 Universe - NABBA, Vincitore assoluto
  • 1973 Pro Mr America - WBBG, 1°
  • 1974 Universe - Pro - NABBA, pesi leggeri, 1° e vincitore assoluto
  • 1975 World Championships - WBBG, 2°
  • 1975 Universe - Pro - PBBA, 2°
  • 1976 Universe - Pro - NABBA, Short, 2nd
  • 1976 Universe - Pro - NABBA, 3rd
  • 1976 Olympus - WBBG, 4th
  • 1979 Olympia - IFBB, Lightweight, 4th
  • 1979 Grand Prix Vancouver - IFBB, 2nd
  • 1979 Canada Pro Cup - IFBB, Winner
  • 1979 Canada Diamond Pro Cup - IFBB, 2nd
  • 1980 Pittsburgh Pro Invitational - IFBB, 2nd
  • 1980 Olympia - IFBB, 2nd
  • 1980 Night of Champions - IFBB, Winner
  • 1980 Grand Prix New York - IFBB, Winner
  • 1980 Grand Prix Miami - IFBB, Winner
  • 1980 Grand Prix Louisiana - IFBB, 2nd
  • 1980 Grand Prix California - IFBB, Winner
  • 1980 Florida Pro Invitational - IFBB, Winner
  • 1980 Canada Pro Cup - IFBB, Winner
  • 1981 Professional World Cup - IFBB, 2nd
  • 1981 Olympia - IFBB, 2nd
  • 1981 Night of Champions - IFBB, Winner
  • 1981 Grand Prix World Cup - IFBB, 2nd
  • 1981 Grand Prix Washington - IFBB, Winner
  • 1981 Grand Prix New York - IFBB, Winner
  • 1981 Grand Prix New England - IFBB, 2nd
  • 1981 Grand Prix Louisiana - IFBB, Winner
  • 1981 Grand Prix California - IFBB, Winner
  • 1982 Olympia - IFBB, Winner
  • 1984 Olympia - IFBB, 11th
  • 1990 Arnold Classic - IFBB, 8th
  • 1994 Olympia - Masters 50+ - IFBB, 1st

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Predecessore Mr. Olympia Successore
Franco Columbu 1982 Samir Bannout