Choucroute alsaziana

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Un tipico piatto di choucroute garnie
Un tipico piatto di choucroute garnie
Origini
Luoghi d'origine Francia Francia
Germania Germania
Diffusione Alsazia
Dettagli
Categoria secondo piatto
Ingredienti principali crauti conditi
 

La choucroute alsaziana, in francese choucroute d'Alsace, conosciuta anche come choucroute garnie, (traducibile in italiano "choucroute condita" o "crauti conditi") è un piatto a base di carne di maiale e crauti, tipico dell'Alsazia.

Nome[modifica | modifica wikitesto]

L'etimologia del termine choucroute è germanica, deriva da "sürkrüt", che significa "cavolo acido" (i crauti). Localmente, per estensione, il termine indica direttamente la choucroute alsaziana e non solo i crauti.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Il cavolo viene tritato grossolamente e sottoposto ad una fermentazione acida di diverse settimane, prima di essere cucinato. Il cavolo fermentato quindi costituisce la base del piatto, che però viene accompagnato da patate e da alcuni diversi tagli di carne di maiale. In particolare salsicce tipiche tedesche, lardo e pancette, altri insaccati simili al cotechino. Per insaporire si possono aggiungere chiodi di garofano piantati in una cipolla. È un piatto unico molto ricco di grassi.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]