Cecil Roth

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Cecil Roth (Londra, 18991970) è stato uno storico e insegnante inglese di religione ebraica.

Ha studiato al Merton College di Oxford (Ph.D., 1924) e successivamente all'Università di Oxford come associato in studi ebraici dal 1939 al 1964. È stato inoltre ospite della Università Bar-Ilan in Israele (19641965) e alla City University of New York (19661969).

È stato uno degli autori della Encyclopedia Judaica dal 1965 fino alla morte. Ha scritto oltre 600 tra libri ed articoli, inclusi la storia defli ebrei in Inghilterra (1941) e Italia (1946), Storia dei marrani (1966), The Jews in the Renaissance (1959), Jewish Art (1961), e The Dead Sea Scrolls (1965). Il suo lavoro History of the Great Synagogue è disponibile online presso il Susser Archive.

Traduzioni in italiano delle sue opere: "Gli ebrei in Venezia", trad. di Dante Lattes, Arnaldo Forni Editore, Bologna 1991 (ristampa anastatica dell'edizione del 1933). "Storia del popolo ebraico", Silva, Milano 1962. Controllo di autorità VIAF: 27071083 LCCN: n80004154

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie