Carlo Tommaso di Lorena

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Carlo Tommaso di Lorena-Vaudemont (7 marzo 1670Ostiglia, 12 maggio 1704) principe di Vaudemont.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Carlo Tommaso fu l'unico figlio del principe Carlo Enrico di Lorena e di Anna Elisabetta di Lorena, e nipote di Carlo IV di Lorena.

Come i suoi antenati egli combatté per gli Asburgo contro la Francia. Ebbe una brillante carriera e nel 1700 venne insignito dell'insegna di cavaliere dell'Ordine del Toson d'oro.

Egli combatté in italia nel corso della guerra di successione spagnola sotto il comando del principe Eugenio di Savoia. Si distinse nella Battaglia di Cremona ed in quella di Luzzara, e venne nominato Fieldmarshal, assieme a Guido von Starhemberg, nel febbraio 1704.

Egli venne seriamente ferito in una battaglia minore, l'8 maggio 1704 vicino Ostiglia, e morì 4 giorni dopo.

Onorificenze[modifica | modifica sorgente]

Cavaliere dell'Ordine del Toson d'Oro - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere dell'Ordine del Toson d'Oro
Predecessore Feldmaresciallo del Sacro Romano Impero Successore Héraldique meuble Aigle bicéphale éploye.svg
Guido von Starhemberg 1704 Giovanni Ernesto di Nassau-Weilburg

Controllo di autorità VIAF: 50122059

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie