Camillo Mezzanotte

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
sen. Camillo Mezzanotte
Stemma del Regno d'Italia Parlamento del Regno d'Italia
Senato del Regno d'Italia
Luogo nascita Napoli
Data nascita 14 dicembre 1842
Luogo morte Chieti
Data morte 20 novembre 1909
Legislatura XVIII

Camillo Mezzanotte (Napoli, 14 dicembre 1842Chieti, 20 novembre 1909) è stato un politico italiano. Fu senatore del Regno d'Italia nella XVIII legislatura.

=Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Si laureò in legge presso l'Università di Napoli. Ricoprì le seguenti cariche: - Consigliere comunale di Napoli - Vicesindaco di Napoli (sezione San Giuseppe) - Presidente del Consiglio provinciale di Chieti - Presidente della Deputazione provinciale di Chieti - Sindaco di Chieti (1878-1880) (1893-1895) - Consigliere comunale di Chieti (1873-20 novembre 1909) - Assessore comunale di Chieti - Consigliere provinciale di Chieti (1882-1895) - Membro della Deputazione provinciale di Chieti - Membro della Guardia nazionale di Napoli (1860) - Rappresentante della Provincia di Chieti nel Consiglio generale del Banco di Napoli

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Grand'Ufficiale dell'Ordine dei Santi Maurizio e Lazzaro - nastrino per uniforme ordinaria Grand'Ufficiale dell'Ordine dei Santi Maurizio e Lazzaro
Ufficiale dell'Ordine della Corona d'Italia - nastrino per uniforme ordinaria Ufficiale dell'Ordine della Corona d'Italia
Medaglia commemorativa delle campagne delle Guerre d'Indipendenza (2 barrette) - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia commemorativa delle campagne delle Guerre d'Indipendenza (2 barrette)
Medaglia a ricordo dell'Unità d'Italia - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia a ricordo dell'Unità d'Italia

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie