Calidone

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Coordinate: 38°22′41″N 21°31′58″E / 38.378056°N 21.532778°E38.378056; 21.532778

Calidòne (in Greco Καλυδών) era un'antica città dell'Etolia posta all'imbocco del golfo di Corinto.

Sorgeva su due colli, di cui quello orientale costituiva l'acropoli.

A lungo indipendente, aderì alla lega etolica nel IV secolo a.C.

Fu la patria di Diomede, eroe omerico e uno dei nove grandi capi dell'esercito acheo durante la guerra di Troia.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]