Bucephala islandica

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Quattrocchi d'Islanda
Barrows.goldeneye.male.010107.arp.jpg
Bucephala islandica
Stato di conservazione
Status iucn3.1 LC it.svg
Rischio minimo
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Aves
Ordine Anseriformes
Famiglia Anatidae
Sottofamiglia Anatinae
Tribù Mergini
Genere Bucephala
Specie B. islandica
Nomenclatura binomiale
Bucephala islandica
(Gmelin, 1789)

Il quattrocchi d'Islanda (Bucephala islandica, Gmelin 1789) è un'anatra marina di medie dimensioni del genere Bucephala.

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

Gli adulti sono simili nell'aspetto a quelli del quattrocchi. I maschi adulti hanno la testa scura con riflessi violacei ed una mezzaluna bianca davanti alla faccia. Le femmine adulte hanno il becco giallo.

Distribuzione e habitat[modifica | modifica sorgente]

Il loro habitat di nidificazione sono i laghi di foresta e gli stagni primaverili del Nordamerica nordoccidentale, ma vive anche in località sparse del Canada orientale e dell'Islanda. In islandese questo uccello è conosciuto come húsönd; è una specie comune del lago Mývatn, nel nord del Paese.

Sono migratori e la maggior parte sverna in acque costiere riparate o in acque continentali aperte. Per svernare, migra verso la costa. È un visitatore estremamente raro dell'Europa occidentale e del Nordamerica meridionale[1].

Alimentazione[modifica | modifica sorgente]

Questi uccelli vanno alla ricerca di cibo immergendosi sott'acqua. Si nutrono di insetti acquatici, crostacei e di vegetazione di stagno. Nidificano nelle cavità degli alberi, ma anche in cunicoli o in siti protetti sul suolo. Questo quattrocchi non tende a condividere il suo habitat con il più numeroso quattrocchi comune.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Littlejohn (1916)

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

uccelli Portale Uccelli: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di uccelli