Biotodoma cupido

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Biotodoma cupido
Biotodoma cupido.png
Giovane adulto
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Subphylum Vertebrata
Superclasse Gnathostomata
Classe Actinopterygii
Sottoclasse Neopterygii
Ordine Perciformes
Sottordine Labroidei
Famiglia Cichlidae
Sottofamiglia Geophaginae
Genere Biotodoma
Specie B. cupido
Nomenclatura binomiale
Biotodoma cupido
Heckel, 1840
Sinonimi
  • Geophagus cupido

Biotodoma cupido è un pesce d'acqua dolce appartenente alla famiglia Cichlidae, sottofamiglia Geophaginae[1].

Distribuzione e habitat[modifica | modifica sorgente]

Questa specie è diffusa in Sud America, dove vive nel bacino del Rio delle Amazzoni e nell'Essequibo. L'estensione del suo territorio è così vasta da non poter descrivere un unico habitat, è una specie generalista (foreste allagate, fiumi, rapide, acque calme, ecc..)[2].

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

B. cupido presenta un corpo compresso ai lati, ovaloide, a punta di lancia. La pinna dorsale è allungata, l'anale a lancia, la pinna caudale a delta. La livrea vede un colore di fondo giallo pallido, il ventre bianco rosato, alcune screziature blu elettrico e verde metallico nel resto del corpo. Una striscia verticale nera attraversa l'occhio e una macchia dello stesso colore è sotto l'estremità della pinna dorsale. Il dimorfismo sessuale non è evidente, se non soltanto in tarda età adulta, quando i maschi presentano pinne dai vertici leggermente più allungati.
È assai simile al congenere Biotodoma wavrini.
Raggiunge una lunghezza massima di 10 cm.

Riproduzione[modifica | modifica sorgente]

La maturità sessuale è raggiunta piuttosto tardi (18-24 mesi di età). Le uova vengono di solito deposte in una buca nel substrato. La femmina le sorveglia ed il maschio sta di guardia a tutto il territorio. Quando le uova si schiudono entrambi i genitori sorvegliano gli avannotti finché non sono autonomi [2].

Alimentazione[modifica | modifica sorgente]

Ha dieta prevalentemente carnivora [3].

Acquariofilia[modifica | modifica sorgente]

Ciclide dal comportamento piuttosto pacifico, è allevato in acquario anche grazie alle dimensioni contenute e al bell'aspetto. La riproduzione in acquario non è un fatto scontato.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ B. cupido, scheda su FishBase
  2. ^ a b B. cupido, scheda su seriouslyfish.com
  3. ^ B. cupido, scheda su cichlid-forum

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

pesci Portale Pesci: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pesci