Etroplinae

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Etroplinae
Etroplus maculatus
Etroplus maculatus
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Subphylum Vertebrata
Superclasse Gnathostomata
Classe Actinopterygii
Sottoclasse Neopterygii
Ordine Perciformes
Sottordine Labroidei
Famiglia Cichlidae
Sottofamiglia Etroplinae

Etroplinae è una sottofamiglia di pesci d'acqua dolce appartenente alla grande famiglia Cichlidae e comprende 16 specie suddivise in 2 generi[1].

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

Provengono da Sri Lanka, Madagascar e India[2]. Solo una specie, Etroplus suratensis, è diffusa nelle acque salmastre[1][3].

Tassonomia[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Elenco specie di Etroplinae, FishBase Consultato il 30/11/2012
  2. ^ Sparks, John S
  3. ^ (EN) E. suratensis in FishBase. URL consultato il 9 maggio 2014.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Sparks, John S, Molecular phylogeny and biogeography of the Malagasy and South Asian cichlids (Teleostei: Perciformes: Cichlidae). in Molecular Phylogenetics and Evolution, vol. 30, nº 3, 2004, pp. 599–614, DOI:10.1016/S1055-7903(03)00225-2.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

pesci Portale Pesci: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pesci