Biology

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Biology
Artista Girls Aloud
Tipo album Singolo
Pubblicazione 14 novembre 2005
Durata 3 min : 36 sec
Album di provenienza Chemistry
Genere Pop
Etichetta Polydor
Produttore Xenomania, Brian Higgins
Registrazione 2005
Formati CD
Girls Aloud - cronologia
Singolo precedente
(2005)
Singolo successivo
(2005)

Biology è il secondo singolo estratto dal terzo album del gruppo musicale pop britannico Girls Aloud, Chemistry.

È stato pubblicato il 14 novembre 2005 dall'etichetta discografica Polydor e segnò il ritorno del gruppo musicale tra le prime cinque posizioni della classifica britannica, in quanto con il precedente Long Hot Summer non aveva superato la settima posizione.[1] Il singolo, che conteneva la b-side Nobody but You, è entrata anche nella classifica dei singoli australiana.

Nel settembre del 2006 il singolo seguì le orme dei precedenti No Good Advice e Wake Me Up vincendo il premio Popjustice £20 Music Prize battendo i Muse con Supermassive Black Hole e Push the Button delle Sugababes.

Peter Cashmore, scrittore del quotidiano britannico "The Guardian", l'ha descritto come miglior singolo pop del decennio.[2]

La canzone è stata scritta da Miranda Cooper, Brian Higgins, Tim Powell, Lisa Cowling, Giselle Sommerville e prodotta da Brian Higgins insieme agli Xenomania.[3]

Il video della canzone è composto unicamente da scene di gruppo. Le ragazze infatti ballano in una scenografia che varia nel corso della canzone e indossano abiti molto eleganti.

Tracce e formati[modifica | modifica sorgente]

Curly Brackets.svg
UK CD1 (Polydor / 9875296)
  1. Biology — 3:34
  2. The Show (Tony Lamezma Club Mix) — 5:46
UK CD2 (Polydor / 9875297)
  1. Biology — 3:34
  2. Nobody but You — 4:10
  3. Biology (Tony Lamezma Remix) — 5:15
  4. Biology (Video) — 3:34
  5. Biology (Karaoke Video)— 3:34
  6. Biology (Game)

Classifiche[modifica | modifica sorgente]

Classifica (2006) Posizione raggiunta
Regno Unito[4] 4
Irlanda[5] 7
Australia[3] 26

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ La scheda delle Girls Aloud su chartstats.com. URL consultato il 13-01-2010.
  2. ^ "New releases" by Peter Cashmore, The Guardian, 21 ottobre 2006
  3. ^ a b Biology su hitparade.ch. URL consultato il 13-01-2010.
  4. ^ Biology su chartstats.com. URL consultato il 13-01-2010.
  5. ^ Si cerchi Biology su irishcharts.ie. URL consultato il 13-01-2010.
Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Musica