Nicola Roberts

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nicola Roberts
Fotografia di Nicola Roberts
Nazionalità Inghilterra Inghilterra
Genere Pop
Periodo di attività 2002 – in attività
Etichetta Polydor, Fascination, A&M
Gruppi Girls Aloud
Album pubblicati 1
Studio 1
Sito web

Nicola Maria Roberts (Stamford, 5 ottobre 1985) è una cantante inglese, nota per essere una delle cinque componenti del noto gruppo musicale pop Girls Aloud.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

La sua carriera artistica inizia nel 2002, quando partecipa al reality show Popstars: The Rivals in Gran Bretagna, dal quale era stata inizialmente eliminata per poi venire ripescata in seguito all'espulsione di un'altra concorrente, Nicola Ward. Ha terminato il programma qualificandosi seconda e formando, con Cheryl Cole, Nadine Coyle, Sarah Harding e Kimberley Walsh, il gruppo pop Girls Aloud, di notevole successo in patria. Negli anni seguenti, il gruppo ha inciso svariati album e singoli di successo nel Regno Unito. La stessa Roberts ha collaborato alla scrittura di quattro tracce, mentre ha interpretato in veste solista la canzone I Say a Prayer for You, bonus track della versione britannica dell'album What Will the Neighbours Say? (2004).

Il gruppo risulta inattivo dal 2009, anno in cui le cinque componenti hanno cominciato a proporre diversi progetti individuali: a tal proposito, nel 2010 ha realizzato la sua prima linea di trucchi, Dainty Doll,[1] ed è stata scelta come nuovo volto per Vivienne Westwood.[2]

Nel 2011 ha avviato anche una carriera come cantante solista, pubblicando, nel mese di giugno, il singolo Beat of My Drum,[3] che anticipa la pubblicazione del suo disco d'esordio, la cui pubblicazione è prevista per l'ottobre successivo in Regno Unito per l'etichetta discografica Polydor con il titolo Cinderella's Eyes.[4]

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Discografia delle Girls Aloud.

Album[modifica | modifica wikitesto]

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Palmer, As Girls Aloud's Nicola Roberts launches her own make-up range, these girls agree: 'We're proud to be pale' in Daily Mirror, 20 novembre 2008. URL consultato il 9 giugno 2011.
  2. ^ (EN) Nicola Roberts: I'm going to model for Vivienne Westwood | Celebrity News in Now Magazine, 15 ottobre 2008. URL consultato il 9 giugno 2011.
  3. ^ Beat of My Drum su italiancharts.com. URL consultato il 9 giugno 2011.
  4. ^ (EN) Scheda dell'album Cinderella's Eyes su amazon.co.uk. URL consultato il 9 giugno 2011.
  5. ^ ShuffleMe – Nicola Roberts unveils Cinderella’s Eyes album cover

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]