Bethlehem Steel Football Club

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Bethlehem Steel F.C.
Calcio Football pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali 600px Azzurro Bianco e Celeste.png Azzurro e Bianco[1]
Dati societari
Città Bethlehem
Paese Stati Uniti Stati Uniti
Confederazione CONCACAF
Federazione Flag of the United States.svg USFA
Fondazione 1911
Scioglimento 1930
Stadio East End Field (1904-1913)
Bethlehem Steel Athletic Field (1913-1930), Bethlehem
( posti)
Sito web bethlehemsteelsoccer.org
Palmarès
Titoli nazionali 4
Trofei nazionali 5
Si invita a seguire il modello di voce

La Bethlehem Steel F.C. (1911-1930) è stata una società calcistica di Bethlehem, negli Stati Uniti.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
I colori della prima maglia

La prima formazione di calcio a Bethlehem, la Betlemme Football Club, si formò nei primi anni del '900 giocando le casalinghe prima allo East End Field. Il calcio si diffuse soprattutto tra gli operai della Steel Company di Bethlehem che, nel 1911, acquisì la squadra locale cambiandone denominazione in Bethlehem Steel Football Club, e nel contempo costruendo un nuovo stadio nel 1913, il Bethlehem Steel Athletic Field.

Dal 1911 al 1915 la squadra partecipò al campionato della Allied American Foot Ball Association[2], nel 1915-1916 prese parte alla American Soccer League of Philadelphia continuando a mietere successi. La società investì notevoli somme per ingaggiare giocatori scozzesi ed inglesi e tale superiorità portò ad abbandonare le leghe semi-professionistiche nel 1916, per partecipare a partite di esibizione ed alle coppe nazionali.

Nel 1917, appunto, si iscrive alla lega professionale della National Association Foot Ball League vincendo tre campionati. La NAFBL nel 1921 confluì nella nuova lega nazionale, la American Soccer League, ed i proprietari decisero di sciogliere la squadra e di costituire una nuova società formata appositamente per affrontare il primo campionato della ASL, i Philadelphia Field Club. La formazione creata nella capitale della Pennsylvania vinse immediatamente il campionato ma dovette affrontare difficoltà finanziarie che ne preclusero la continuazione nel campionato successivo, con il ritorno della società a Bethlehem per formare nuovamente i Bethlehem Steel. (analogamente si creò una nuova società con base a Philadelphia con la stessa denominazione, Philadelphia Field Club).

La presenza nella American Soccer League la vide duellare con l'allora altra formazione di prestigio del nord-americana, i Fall River Marksmen, e vincendo il campionato nel 1926-27.

La storia del Bethlehem Steel anche fa da sfondo anche alla lotta tra la ASL e la USFA che ebbe inizio nel 1925 con la rinuncia da parte delle squadre della lega a partecipare alla National Challenge Cup. Lo scontro si acuì nel 1928 con la rinuncia degli stessi Bethlehem Steel al boicottaggio, venendo espulsi dalla lega e a ritirarsi dal campionato dopo sei gare. Con il benestare della USFA, i Bethlehem Steel crearono con altre squadre una nuova lega, la Eastern Professional Soccer League che ebbe la durata di due anni, con il successivo ritorno nella ASL. La logorante guerra tra le leghe e, soprattutto, la grande depressione mise in ginocchio il "sistema calcio" statunitense, ed i Bethlehem Steel cessarono le loro attività nel 1930.

Cronologia[modifica | modifica sorgente]

Anno Division Lega Stagione Regolare Playoffs National Challenge Cup American Cup
1911-12 - AAFBA - Finale - Non qualificata
1912-13 - AAFBA Campione (no playoff) - Non qualificata
1913-14 - AAFBA Campione (no playoff) Terzo turno Campione
1914-15 - ALAFC Campione (no playoff) Campione Semifinale
1915-16 - ASLP No playoff Campione Campione
1916-17 - - - - Finale Campione
1917-18 - NAFBL No playoff Campione Campione
1918-19 - NAFBL Campione (no playoff) Campione Campione
1919-20 - NAFBL Campione (no playoff) Quarti di finale Finale
1920-21 - NAFBL Campione (no playoff) Secondo turno Semifinale
1921-22 vedi Philadelphia Field Club
1922-23 1 ASL No playoff Terzo turno Secondo turno
1923-24 1 ASL No playoff Semifinale Campione
1924-25 1 ASL No playoff Non qualificata -
1925-26 1 ASL No playoff Campione -
1926-27 1 ASL Campione (no playoff) Semifinale -
1927-28 1 ASL 2° (girone andata); 4° (girone ritorno) Semifinale primo turno -
1928-29 1 ASL Ritirata dopo sei gare[3] - - -
1928-29 - ESPL Campione (no playoff) Quarti di finale -
1929 - ESPL Campione (no playoff) - -
1930 1 ACL (ASL) 7° (Autunno 1930) No playoff Semifinale -

Trofei[modifica | modifica sorgente]

  • Champione Nazionale (4)
National Association Foot Ball League (3): 1918-19, 1919-20, 1920-21
American Soccer League (1): 1926-27
  • Champione di lega (5)
Allied American Foot Ball Association (3): 1912-13, 1913-14, 1914-15
Eastern Professional Soccer League (2): 1928-29, Autunno 1929
  • National Challenge Cup (5): 1915, 1916, 1918, 1919, 1926
  • American Cup (6): 1914, 1916, 1917, 1918, 1919, 1924
  • Lewis Cup (1): 1928
  • Allied Amateur Cup (1): 1914

Calciatori celebri[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Categoria:Calciatori del Bethlehem Steel F.C..

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Evolution of a kit: Bethlehem Steel FC
  2. ^ Altre fonti indicano la Allied American League of Philadelphia.
  3. ^ Nel 1928 i Bethlehem Steel vennero espulsi dalla lega per aver rinunciato al boicotaggio verso la National Challenge Cup

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]