Battle Grand Prix

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Battle Grand Prix
Battle Grand Prix.png
Sviluppo KID
Pubblicazione Hudson Soft, Naxat Soft
Data di pubblicazione Giappone 27 marzo 1992
Flags of Canada and the United States.svg aprile 1993
Genere Formula 1
Modalità di gioco Single player, Multiplayer
Piattaforma Super Nintendo Entertainment System

Battle Grand Prix (バトルグランプリ Batoru Guran Puri?) è un videogioco di Formula Uno nel quale due giocatori si sfidano sul circuito Grand Prix[1].

Gameplay[modifica | modifica wikitesto]

Ogni automobile si distingue dall'altra in base a qualche dettaglio e per la colorazione; inoltre, i circuiti spaziano dal conglomerato bituminoso al calcestruzzo, rendendo il tutto molto più avvincente, soprattutto quando si guida in circuiti come quello di Toronto o in Islanda.

Il giocatore può scegliere tra quaranta piloti fittizi e ventiquattro squadre. Il gioco utilizza la modalità grafica nota come split screen. Le macchine possono essere aggiustate nel garage e ai pit stop durante le corse. Gli scontri tra vetture obbligano il giocatore a ritirarsi definitivamente dalla gara prima di aver compiuto tutti i giri necessari per il completamento ordinario[1].

Le uniche due cose alle quali il giocatore deve stare attento sono la benzina e la manutenzione dei freni.

Ci sono tre livelli di difficolta: Principiante, Professionista ed Esperto[1].

Modalità[modifica | modifica wikitesto]

  • Survival: bisogna portare a termine la corsa finendo in una determinata posizione
  • Campionato
  • VS
  • Slot

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c (EN) Battle Grand Prix in MobyGames. URL consultato il 30 agosto 2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Videogiochi