Baniyas

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Baniyas
città
بانياس
Localizzazione
Stato Siria Siria
Governatorato Tartus
Distretto Non presente
Territorio
Coordinate 35°09′57.6″N 35°55′58.8″E / 35.166°N 35.933°E35.166; 35.933 (Baniyas)Coordinate: 35°09′57.6″N 35°55′58.8″E / 35.166°N 35.933°E35.166; 35.933 (Baniyas)
Altitudine 10 m s.l.m.
Abitanti 43 151[1] (2009)
Altre informazioni
Fuso orario UTC+2
Cartografia
Mappa di localizzazione: Siria
Baniyas

Bāniyās (Bulunyas) è l'antica Balanea, borgo siriano sul mare, a 50 km circa da Latakia (arabo al-Lādhiqiyya), l'antica Laodicea.

Storia[modifica | modifica sorgente]

In età crociata divenne nota per il castello di Marqab che la dominava, affidato all'Ordine militare degli Ospitalieri.

Fu presa nel 1109 e restò in mano crociata, malgrado infruttuosi tentativi di Saladino fino alla definitiva riconquista del sultano mamelucco Qalāwūn nel 1285.

Economia[modifica | modifica sorgente]

La città è celebre in tutta la Siria per le numerose serre che vi sono presenti.

Nel territorio della città si trova una delle maggiori raffinerie dell'intero paese e una centrale elettrica.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Stima World Gazetteer