Assonime

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

L'Assonime è un'associazione fra le società italiane per azioni.

Si occupa dello studio e della trattazione dei problemi che riguardano gli interessi e lo sviluppo dell'economia italiana.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Si costituisce il 22 novembre del 1910 per volontà di 53 imprenditori, rappresentanti di 181 società anonime dell'epoca.

Nel 1958 partecipa alla Commissione nominata dal Ministro delle Finanze Ezio Vanoni, confermata da Roberto Tremelloni e poi da Giulio Andreotti, per contribuire alla redazione del Testo Unico delle imposte dirette. Alla fine degli anni sessanta la Commissione si occupa della redazione di un testo di delegazione legislativa che confluisce, poi, nella legge 9 ottobre 1971 n. 825.

Nel 1974 partecipa ai lavori che porteranno alla Legge n.216, con le nuove discipline in materia di azioni di risparmio e di ritenuta sui dividendi e la costituzione della Consob.

Attività[modifica | modifica wikitesto]

L'associazione si occupa di: imposizione diretta e indiretta, diritto societario, mercato dei capitali e società quotate, attività di impresa e concorrenza.

Gli uffici[modifica | modifica wikitesto]

Sede di Roma[modifica | modifica wikitesto]

  • Piazza Venezia, 11 00187 Roma

Ufficio di Milano[modifica | modifica wikitesto]

  • Via Santa Maria Segreta, 6 20123 Milano

Ufficio di Bruxelles[modifica | modifica wikitesto]

Presidenti[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Sito Istituzionale di Assonime [1]
  • Sito di Assonime Servizi [2]
  • Sito del Centenario di Assonime [3]
Roma Portale Roma: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Roma