Arkansaurus fridayi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Arkansaurus)
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Arkansaurus fridayi
Stato di conservazione: Fossile
Periodo di fossilizzazione: Cretacico inferiore
Immagine di Arkansaurus fridayi mancante
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Superphylum Deuterostomia
Phylum Chordata
Subphylum Vertebrata
Infraphylum Gnathostomata
Superclasse Tetrapoda
Classe Reptilia
Sottoclasse Diapsida
Infraclasse Archosauromorpha
Superordine Dinosauria
Ordine Saurischia
Sottordine Theropoda
Infraordine  ? † Coelurosauria
Famiglia Incertae sedis
Genere Arkansaurus
Specie A. fridayi
Nomenclatura binomiale
Arkansaurus fridayi
Hunt, 2003

Arkansaurus fridayi Hunt, 2003 è il nome informale di un dinosauro, scoperto nella zona di Lockeburg, in Arkansas. Si suppone che questo animale fosse un membro dei celurosauri, ed è stato accostato agli ornitomimosauri. È stato denominato così per lo stato americano in cui sono stati rinvenuti i fossili (le ossa di un piede) e per lo scopritore J. B. Friday, che rinvenne i resti nel suo terreno nel 1972. È l'unico fossile di dinosauro ritrovato in Arkansas. I reperti risalgono al Cretacico inferiore (Aptiano, circa 120 milioni di anni fa).[1]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Hunt, R., An Early Cretaceous Theropod Foot from Southwestern Arkansas in Proceedings Journal of the 2003 Arkansas Undergraduate Conference, 2003, pp. 87–103.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Sattler, H. 1983. "The Illustrated Dinosaur Dictionary", Lothrop, Lee and Shepard Books, NY, 315 pp.
  • Hunt, R. 2003. An Early Cretaceous Theropod Foot from Southwestern Arkansas. Proceedings Journal of the 2003 Arkansas Undergraduate Conference: 87–103.