Lincoln (Nebraska)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Lincoln
city
(EN) City of Lincoln
Lincoln – Veduta
Localizzazione
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Stato federato Flag of Nebraska.svg Nebraska
Contea Lancaster
Amministrazione
Sindaco Chris Beutler (D)
Territorio
Coordinate 40°48′35″N 96°40′31″W / 40.809722°N 96.675278°W40.809722; -96.675278 (Lincoln)Coordinate: 40°48′35″N 96°40′31″W / 40.809722°N 96.675278°W40.809722; -96.675278 (Lincoln)
Altitudine 358 m s.l.m.
Superficie 195,2 km²
Abitanti 258 379 (Censimento 2010)
Densità 1 323,66 ab./km²
Altre informazioni
Prefisso 402
Fuso orario UTC-6
Cartografia
Mappa di localizzazione: Stati Uniti d'America
Lincoln
Lincoln – Mappa
Sito istituzionale

Lincoln è una città degli Stati Uniti d'America, capitale dello stato del Nebraska e capoluogo della contea di Lancaster. Lincoln è la seconda città più grande del Nebraska, dopo Omaha.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Lincoln sorse nel 1856 come villaggio di Lancaster e nel 1859 divenne il capoluogo dell'appena creata contea di Lancaster. La capitale del Territorio del Nebraska, che fin dalla creazione nel 1854 era stata Omaha, fu spostata al villaggio di Lancaster, perché la maggior parte della popolazione del territorio viveva a sud del fiume Platte e stava prendendo i considerazione l'idea di chiedere l'annessione al Kansas. Quando Lancaster cambiò nome in onore del presidente Lincoln appena assassinato, Omaha si oppose allo spostamento della capitale, perché la maggioranza degli abitanti a sud del Platte avevano simpatizzato con la Confederazione e avrebbero potuto non gradire il cambio. Ciò non influì sulla decisione e la città di Lincoln divenne la nuova capitale dello Stato del Nebraska il giorno della sua ammissione all'Unione, il 1º marzo 1867.

Governo cittadino[modifica | modifica wikitesto]

La città di Lincoln è governata dal sindaco e da un consiglio cittadino di sette membri scelti con elezioni apartitiche. Quattro membri sono eletti dai distretti, gli altri tre sono eletti a suffragio universale. I dipartimenti cittadini della salute, del personale e della pianificazione sono agenzie gestite in comune fra città e contea; la maggior parte degli uffici della città e della contea di Lancaster si trovano in un unico edificio chiamato County/City Building.

Molte agenzie e uffici statali del Nebraska si trovano a Lincoln, così come diversi uffici del governo federale. La città rientra nelle competenze del distretto scolastico di Lincoln (Lincoln Public Schools district).

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

Secondo lo United States Census Bureau, la città ha una superficie totale di 195,2 km², dei quali 193,3 km² di territorio e 1,9 km² di acque interne (0,98% del totale).

Lincoln è una delle poche grandi città del Nebraska che non sia situata lungo il fiume Platte o lungo il Missouri. La città fu costruita in origine vicino al torrente Salt Creek, tra le paludi salate della parte settentrionale della contea di Lancaster. Nel corso degli anni lo sviluppo urbano ha portato allo sviluppo del territorio circostante, costituito per lo più da dolci rilievi collinari. Negli ultimi anni la crescita urbana in direzione nord sta compromettendo l'habitat di un coleottero in via di estinzione, il Salt Creek tiger beetle (Cicindela nevadica lincolniana).

Nebraska State Capitol

Area metropolitana[modifica | modifica wikitesto]

L'area metropolitana di Lincoln comprende la contea di Lancaster e la contea di Seward, che fu aggiunta all'area metropolitana nel 2003. Lincoln ha una estensione molto limitata al di fuori dei confini della città e non ha sobborghi contigui ad essa (sebbene la città più grande che possa essere considerata un sobborgo di Lincoln sia Waverly). Questo è dovuto soprattutto al fatto che i terreni sui quali avrebbero potuto svilupparsi dei sobborghi, sono stati annessi alla città stessa di Lincoln.

Parchi[modifica | modifica wikitesto]

Lincoln ha un esteso sistema di parchi, con più di 100 singoli parchi; i parchi più grandi sono l'Antelope Park (che comprende il Lincoln Children's Zoo e i Sunken Gardens), lo Holmes Park, lo Oak Lake Park, il Pioneers Park, il Tierra Park e il Wilderness Park. I parchi sono collegati tra loro attraverso un sistema di sentieri verdi lungo 159 km uno di questi, il MoPac Trail, si estende attraverso tutta la città di Lincoln.

Economia[modifica | modifica wikitesto]

L'economia di Lincoln è quella di una città statunitense di media grandezza, vale a dire attività nei servizi. Sia il governo statale che la University of Nebraska-Lincoln danno un grosso contributo all'economia locale, ma ci sono anche altre importanti attività economiche a Lincoln, come le banche, la tecnologia informatica, le assicurazioni, i trasporti ferroviari e su gomma.

Demografia[modifica | modifica wikitesto]

Lincoln
Popolazione ai vari censimenti

1880 - 13,003
1890 - 55,164
1900 - 40,169
1910 - 43,973
1920 - 54,948
1930 - 75,933
1940 - 81,984
1950 - 98,884
1960 - 128,521
1970 - 149,518
1980 - 171,932
1990 - 191,972
2000 - 225,581

Al censimento del 2000 la composizione etnica della cittadinanza di Lincoln risultava così suddivisa: 89,25% bianchi, 3,09% neri, 0,68% nativi americani, 3,12% asiatici, 0,06% isolani dell'Oceano Pacifico, 1,81% di altra origine, 1,99% multirazziali, 3,61% ispanici.

Nel 2004 la popolazione cittadina è stata stimata in 236.146 persone e quella dell'area metropolitana in 278.201 persone.

Luoghi da visitare[modifica | modifica wikitesto]

  • Nebraska State Capitol: disegnato da Bertram Grosvenor Goodhue e costruito fra il 1922 e il 1932. Il Campidoglio è un grattacielo con una cupola d'oro alla sommità. La torre è coronata da una statua alta 6 metri di un agricoltore che semina il grano, su un piedistallo di spighe di grano e mais (dello scultore Lee Lawrie), che rappresenta il patrimonio agricolo dello Stato. Un regolamento locale vieta la costruzione di edifici che rivaleggino in altezza con il Campidoglio, in modo che rimanga un punto di riferimento visibile per tutta la zona. All'interno ci sono molti dipinti e murali che raffigurano i nativi americani e la storia e la cultura dei primi pionieri che colonizzarono il Nebraska.
  • Alice Abel Arboretum
  • American Historical Society of Germans from Russia Museum
  • Lincoln Children's Museum
  • Haymarket Park
  • Hyde Observatory
  • Ice Box
  • James Arthur Vineyards and Winery
  • Joshua C. Turner Arboretum
  • Maxwell Arboretum
  • National Museum of Roller Skating and the offices of USA Roller Sports
  • Nebraska Statewide Arboretum
  • State Fair Park Arboretum

Persone legate a Lincoln[modifica | modifica wikitesto]

Arti, intrattenimento e cultura[modifica | modifica wikitesto]

Il centro di Liincoln in notturna fra la 14° strada e la O street.

A Lincoln, i principali punti di ritrovo per la musica dal vivo sono il Pershing Auditorium (per grandi tour e spettacoli nazionali), il Knickerbockers and Duffy's Tavern (spettacoli locali o regionali), e lo Zoo Bar (per il blues).

Il Lied Center for Performing Arts è un punto di incontro per le tournée delle produzioni di Broadway e i concerti. Spettacoli teatrali si tengono al Temple Building, alla Lincoln Community Playhouse, al Loft at the Mill e allo Haymarket Theater.

Per il cinema, la locale Douglas Theatre Company possiede 41 schermi in cinque stretture, mentre alla University of Nebraska fa capo il Mary Riepma Ross Media Arts Center che proietta film indipendenti e stranieri.

Eventi[modifica | modifica wikitesto]

  • Marzo: tornei di basket fra i ragazzi e le ragazze delle scuole superiori statali del Nebraska
  • Martedì sera di giugno: Jazz in June, una serie di concerti jazz all'aperto
  • Fine luglio: July Jamm
  • Fine agosto/inizi di settembre: Nebraska State Fair
  • Dalla fine di agosto alla fine di novembre: Nebraska Cornhuskers football
  • Il primo sabato di dicembre: Star City Parade

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

Il soprannome della città di Lincoln è "Star City" (dall'uso di segnare con una stella le capitali statali sulle cartine stradali); un logo usato in passato anche dall'ufficio del turismo consisteva in una stella con 5 L. Una stella fatta di mattoni fu posta nel principale incrocio del centro cittadino all'inizio degli anni Ottanta quando la città adottò ufficialmente il soprannome di "Star City".

L'Aeroporto Municipale di Lincoln è tra i luoghi scelti per un eventuale atterraggio d'emergenza per lo Space Shuttle della NASA.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Stati Uniti d'America Portale Stati Uniti d'America: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Stati Uniti d'America