Arcidiocesi di Valencia en Venezuela

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Arcidiocesi di Valencia en Venezuela
Archidioecesis Valentina in Venetiola
Chiesa latina
Catedral de Valencia, Venezuela.jpg
Diocesi suffraganee
Maracay, Puerto Cabello, San Carlos de Venezuela
Arcivescovo metropolita Reinaldo Del Prette Lissot
Sacerdoti 132 di cui 67 secolari e 65 regolari
14.340 battezzati per sacerdote
Religiosi 83 uomini, 155 donne
Diaconi 1 permanenti
Abitanti 2.118.000
Battezzati 1.893.000 (89,4% del totale)
Superficie 3.921 km² in Venezuela
Parrocchie 61
Erezione 12 ottobre 1922
Rito romano
Indirizzo Apartado 32, Av. Urdaneta 100-54, Valencia 2001-A, Edo. Carabobo, Venezuela
Dati dall'Annuario Pontificio 2011 * *
Chiesa cattolica in Venezuela

L'arcidiocesi di Valencia en Venezuela (in latino: Archidioecesis Valentina in Venetiola) è una sede metropolitana della Chiesa cattolica. Nel 2010 contava 1.893.000 battezzati su 2.118.000 abitanti. È attualmente retta dall'arcivescovo Reinaldo Del Prette Lissot.

Territorio[modifica | modifica wikitesto]

L'arcidiocesi comprende parte dello stato venezuelano di Carabobo.

Sede arcivescovile è la città di Valencia, dove si trova la cattedrale di Nostra Signora del Soccorso.

Il territorio è suddiviso in 61 parrocchie.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La diocesi di Valencia en Venezuela fu eretta il 12 ottobre 1922 con la bolla Ad munus di papa Pio XI, ricavandone il territorio dall'arcidiocesi di Caracas, di cui era originariamente suffraganea.

Il 7 ottobre 1966 e il 16 maggio 1972 cedette porzioni del suo territorio a vantaggio rispettivamente dell'erezione delle diocesi di San Felipe e di San Carlos de Venezuela.

Il 12 novembre 1974 è stata elevata ad arcidiocesi metropolitana.

Il 5 luglio 1994 ha ceduto un'altra porzione di territorio a vantaggio rispettivamente dell'erezione della diocesi di Puerto Cabello.

Cronotassi dei vescovi[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

L'arcidiocesi al termine dell'anno 2010 su una popolazione di 2.118.000 persone contava 1.893.000 battezzati, corrispondenti all'89,4% del totale.

anno popolazione sacerdoti diaconi religiosi parrocchie
battezzati totale % numero secolari regolari battezzati per sacerdote uomini donne
1950  ?  ?  ? 103 40 63  ? 34
1966 445.065 450.000 98,9 106 53 53 4.198 66 130 52
1970 590.000 593.399 99,4 106 49 57 5.566 67 186 54
1976 700.000 793.892 88,2 117 42 75 5.982 1 106 201 56
1980 1.000.000 1.060.000 94,3 109 39 70 9.174 1 104 203 57
1990 1.490.000 1.593.000 93,5 124 51 73 12.016 1 103 182 58
1999 1.615.000 1.900.000 85,0 121 54 67 13.347 1 92 149 53
2000 1.657.500 1.950.000 85,0 121 52 69 13.698 1 91 147 53
2001 1.767.510 2.079.424 85,0 108 51 57 16.365 1 85 157 53
2002 1.850.000 2.130.000 86,9 115 52 63 16.086 1 90 151 53
2003 1.610.000 1.800.000 89,4 117 54 63 13.760 1 80 171 54
2004 1.650.000 1.850.000 89,2 110 56 54 15.000 1 71 162 56
2010 1.893.000 2.118.000 89,4 132 67 65 14.340 1 83 155 61

Fonti[modifica | modifica wikitesto]

diocesi Portale Diocesi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diocesi