Ara gossei

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Ara rossa della Giamaica
Extinctbirds1907 P11 Ara gossei0303.png
Stato di conservazione
Status iucn3.1 EX it.svg
Estinto (1765)
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Aves
Ordine Psittaciformes
Famiglia Psittacidae
Sottofamiglia Arinae
Genere Ara
Specie A. gossei
Nomenclatura binomiale
Ara gossei
Rothschild, 1905

L'ara rossa della Giamaica (Ara gossei Rothschild, 1905) era un uccello della famiglia degli Psittacidi.[1]

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

Endemica della Giamaica, fu vista per l'ultima volta circa nel 1765 a Lucea, vicino a Montego Bay. Il corpo imbalsamato privo di zampe di questo esemplare fu osservato da un certo dottor Robinson, il quale ne diede descrizione sufficientemente dettagliata al naturalista Gosse da permetterci di illustrarlo con una certa sicurezza.

Lunga solo 51 cm, era quasi tutta rossa, ma aveva la fronte, la cima del capo ed il collo gialli, le ali di un colore blu scuro e una coda lunga, di sopra rossa e sotto gialla.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Gill F. and Donsker D. (eds), Family Psittacidae in IOC World Bird Names (ver 4.2), International Ornithologists’ Union, 2014. URL consultato il 19 maggio 2014.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

uccelli Portale Uccelli: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di uccelli