Anders Eriksson

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Anders Eriksson
Anders Eriksson - 2008 WEC GP of Italy.jpg
Dati biografici
Nazionalità Svezia Svezia
Motociclismo IlmorX3-003.png
Carriera
Carriera nell'Enduro
Esordio 1991
Scuderie Kawasaki, Husaberg, Husqvarna, BMW
Mondiali vinti 7
 

Anders Eriksson (14 maggio 1973) è un pilota motociclistico svedese specialista nelle competizioni enduro.

Durante la sua carriera si è aggiudicato sette titoli individuali nel campionato mondiale di enduro a partire dal 1995, oltre ad aggiudicarsi con la squadra nazionale svedese la Sei Giorni Internazionale di Enduro del 1992 nella categoria Junior.

All'inizio della carriera ha utilizzato motociclette della Kawasaki per passare, nel 1993 alla Husaberg e nel 1995 alla Husqvarna.

Con quest'ultima casa motociclistica ha gareggiato poi fino al 2007, ottenendo i suoi maggiori successi. Nel 2008 è passato alla squadra BMW con la quale si è piazzato al 10º posto nel mondiale della classe E3. Anche nel 2009 ha preso parte ad alcune competizioni con la stessa marca, per passare nel 2010 alla guida di motociclette Yamaha.

Palmares[modifica | modifica sorgente]

Transparent.png Mondiali enduro
Argento Mondiale 350 cc 1993
Oro Mondiale 350 cc 1995
Oro Mondiale 400 cc 1996
Argento Mondiale 500 cc 1997
Oro Mondiale 500 cc 1998
Oro Mondiale 500 cc 1999
Bronzo Mondiale 500 cc 2000
Oro Mondiale 500 cc 2001
Oro Mondiale 500 cc 2002
Oro Mondiale 450 cc 2003
Transparent.png Six Days
Oro Six Days Trophy Junior 1992

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]