Amorpha

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando la farfalla notturna, vedi Amorpha (zoologia).
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Amorfa
Amorpha fruticosa 05.JPG
Amorpha fruticosa
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Divisione Magnoliophyta
Classe Magnoliopsida
Ordine Fabales
Sottordine Faboidee
Famiglia Fabaceae
Genere Amorpha
Nomenclatura binomiale
Amorpha sp.
L., 1753
Nomi comuni

Amorfa, Indaco bastardo

Il genere Amorpha (Linneo, 1753), chiamato volgarmente amorfa o indaco bastardo, comprende varie specie di leguminose spontanee nel Nordamerica e in parte (Amorpha fruticosa) spontaneizzate in altri continenti, Europa compresa.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Il nome del genere (dal greco α = senza e μορφή = forma, quindi "deforme") allude a una caratteristica di questo genere che lo distingue dalla maggior parte degli altri generi di leguminose: il fiore possiede un solo petalo anziché cinque.

Sistematica[modifica | modifica wikitesto]

Il genere Amorpha comprende 15-20 specie, di cui diamo l'elenco, salvo possibili variazioni tra un autore e l'altro:

Amorpha canescens

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]