Allen Jones (scultore)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Allen Jones (Southampton, 1 settembre 1937) è uno scultore e artista pop britannico. Vive e lavora a Londra.

Jones è nato a Southampton e dal 1955 al 1961 ha studiato presso il College Hornsey of Art (Londra). Nel 1960 è stato espulso dal Royal College of Art, dal 1961 al 1963 ha insegnato presso Croydon College of Art. La sua mostra di sculture erotiche, come Sedia, Tavolo e Appendiabiti (1969), è incentrata sulla furniphilia: i suoi soggetti femminili si trasformano in elementi di arredo umani. Molto del suo lavoro attinge all'immaginario del feticismo, della passione per il lattice e il BDSM.

Le sculture del Korova Milkbar dal film Arancia meccanica si ispirano alle opere di Jones, dopo che questi respinse la richiesta di Stanley Kubrick di curare la scenografia del film senza compenso.[1]

Jones ha curato il design nel film Maîtresse del 1975 diretto da Barbet Schroeder.

Nel 1986 è stato nominato membro della Royal Academy.

David Gilmour, chitarrista dei Pink Floyd, tiene in mano una copia di Figures di Allen Jones durante le porzioni di intervista in Pink Floyd: Live at Pompeii.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Martin Gayford, Allen Jones: The day I turned down Stanley Kubrick, The Daily Telegraph, 8 ottobre 2007.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 24801660 LCCN: n/80/25836