Alessandro Bovo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Alessandro Bovo
Dati biografici
Nazionalità Italia Italia
Altezza 185 cm
Peso 78 kg
Pallanuoto Water polo pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Allenatore (ex Difensore)
Ritirato 2007 (come giocatore)
Carriera
Squadre di club1
1988-1995 Savona Savona
1995-2000 Pescara Pescara
2000-2001 Leonessa Leonessa
2001-2007 Savona Savona
Nazionale
1991 - 1998 Italia Italia 303
Carriera da allenatore
2007-2008 Savona Savona giovanili
2008-2014 AN Brescia AN Brescia
2014- Template:Pro Recco
Palmarès
Olimpiadi 1 0 1
Campionati mondiali 1 0 0
Coppa del Mondo 1 1 0
Campionati europei 2 0 0
Per maggiori dettagli vedi qui
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate all'8 aprile 2012

Alessandro Bovo (Genova, 1 gennaio 1969) è un ex pallanuotista e allenatore di pallanuoto italiano, vincitore, da giocatore, di una medaglia d'oro ai giochi olimpici di Barcellona 1992 e di una di bronzo in quelle di Atlanta 1996..

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Da giocatore ha indossato la calottina della Rari Nantes Savona, del Pescara e, per una sola stagione, della Leonessa Brescia, vincendo cinque scudetti, quattro coppe Italia e due coppe Len. In nazionale ha fatto parte del settebello capace di vincere tutte le più importanti competizioni internazionali: dall’oro olimpico al titolo mondiale, passando per due vittorie ai campionati europei. Come allenatore ha esordito su una panchina di serie A1 nel 2008, quando è subentrato a Riccardo Tempestini alla guida della Leonessa Brescia[1].

Il 12 giugno 2014, conclusa la stagione che ha visto i lombardi perdere la terza finale scudetto in tre anni contro la Pro Recco, Bovo firma un contratto di cinque anni proprio con i liguri, lasciando Brescia dopo sei stagioni.[2] Tuttavia dopo soli 11 giorni dalla firma, il 23 giugno, viene ufficializzato il suo ritorno a Brescia per non meglio precisate questioni personali e familiari.[3]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Carriera da allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 29 luglio 2011

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Totale
Comp Pres Vit Par Sco Comp Pres Vit Par Sco Comp Pres Vit Par Sco Pres Vit Par Sco
2007-08 Leonessa Leonessa A1 8 5 - 3 - - - - - - - - 8 5 - 3
2008-09 A1 28 19 2 7 - - - - - - - - 28 19 2 7
2009-10 A1 29 20 3 6 - - - - - - - - 29 20 3 6
2010-11 A1 28 19 1 8 - - - - - - - - 28 19 1 8
Totale carriera 93 63 6 24 - - - - - - - - 93 63 6 24

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

R.N. Savona: 1990-91, 1991-92, 2004-05
Pescara: 1996-97, 1997-98
R.N. Savona: 1989-90, 1990-91, 1992-93
Pescara: 1997-98
Pescara: 1995-96
R.N. Savona: 2004-05

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Italia: Barcellona 1992
Italia: Atlanta 1996
Italia: Roma 1994
Italia: Atene 1993
Italia: Atlanta 1995
Italia: Sheffield 1993, Vienna 1995

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

A.N. Brescia: 2011-12

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Cavaliere Ordine al merito della Repubblica Italiana - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere Ordine al merito della Repubblica Italiana
— Roma, 2 giugno 2004. Su proposta della Presidenza del Consiglio dei Ministri.[4]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Articolo sul sito waterpoloweb.com. URL consultato il 29 luglio 2011.
  2. ^ An, l'addio di Bovo: «Brescia, ti lascio il cuore» in bresciaoggi.it, 13 giugno 2014.
  3. ^ Bovo al Brescia, ora è ufficiale in tuttolevante.it, 13 giugno 2014.
  4. ^ Cavaliere Ordine al merito della Repubblica Italiana Sig. Alessandro Bovo. URL consultato il 29 luglio 2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]