Coppa Italia (pallanuoto maschile)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Coppa Italia
Logo della competizione
Sport Water polo pictogram.svg Pallanuoto
Tipo Club
Paese Italia Italia
Cadenza annuale
Storia
Fondazione 1969
Numero edizioni 23
Detentore Pro Recco Pro Recco
Ultima edizione Coppa Italia 2013-2014
Prossima edizione Coppa Italia 2014-2015
Coccarda Italia.svg
Trofeo o riconoscimento

La Coppa Italia di pallanuoto maschile è un trofeo nazionale italiano, organizzato dalla FIN. La prima edizione si svolse nella stagione 1969-70.

Formula[modifica | modifica sorgente]

Vi partecipano le 14 società facenti parte la serie A1, mentre le prime due classificate al termine del campionato precedente accedono direttamente al 2º turno. Essa è suddivisa in tre fasi.

Prima fase[modifica | modifica sorgente]

La prima fase si articola con lo svolgimento di tre gironi, denominati "A", "B" e "C" composti da 4 squadre ciascuno, con la formula del concentramento (tutte le partite si svolgono nello stesso impianto) con incontri di sola andata. I concentramenti vengono organizzati nelle sedi delle società classificatesi al 12º posto nel precedente campionato di A1 e al 1º e 2º posto del precedente campionato di serie A2 (le due società neopromosse). Per ogni girone passano il turno le prime due squadre, per un totale di 6 squadre.

Seconda fase[modifica | modifica sorgente]

La seconda fase si articola con lo svolgimento di due gironi, denominati "D" ed "E" composti da 4 squadre ciascuno, con la formula del concentramento con incontri di sola andata. I concentramenti vengono organizzati nelle sedi delle società con il peggior posizionamento di classifica nel corso della stagione precedente. Oltre alle 6 squadre che hanno superato il primo turno, in questa fase subentrano il campione e il vice-campione d'Italia in carica. Per ogni girone passano il turno le prime due squadre, per un totale di 4 squadre.

Final Four[modifica | modifica sorgente]

La Final Four (finale a quattro) vede affrontarsi le ultime 4 squadre rimaste, in incontri di semifinale e finale. La partita è secca e ciascun incontro deve quindi concludersi necessariamente con la vittoria di una delle due squadre. In caso di parità sono pertanto previsti due tempi supplementari (della durata di 3 minuti ciascuno) e, successivamente, gli eventuali tiri di rigore.

La società vincitrice della Coppa Italia ha il diritto a partecipare alla Coppa LEN della stagione successiva. Nel caso in cui essa abbia già acquisito il diritto di partecipare alle competizioni LEN per la stagione successiva si provvederà a scalare nella classifica della Final Four. Nel caso in cui le prime 4 squadre della Final Four dovessero aver già acquisito tutte il diritto a partecipare alle coppe europee, per determinare la 5^ società avente diritto si dovrà procedere ad uno spareggio fra le terze classificate dei gironi della seconda fase.

Albo d'oro[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Albo d'oro della Coppa Italia (pallanuoto maschile).
Squadra Titoli
Pro Recco Pro Recco 9
Pescara Pescara 5
Savona Savona 3
Canottieri Napoli Canottieri Napoli 1
Florentia Florentia 1
Posillipo Posillipo 1
Arenzano Arenzano 1
Bissolati Cremona Bissolati Cremona 1
AN Brescia AN Brescia 1


pallanuoto Portale Pallanuoto: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pallanuoto