Francesco Porzio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Franco Porzio
Dati biografici
Nome Francesco Porzio
Nazionalità Italia Italia
Pallanuoto Water polo pictogram.svg
Carriera
Giovanili
 ??-1982 Posillipo Posillipo
Squadre di club1
1982-1998 Posillipo Posillipo  ? (?)
Nazionale
1986-1993 Italia Italia 300 (?)
Palmarès
Giochi olimpici 1 0 0
Campionati mondiali 1 0 0
Coppa del Mondo 1 0 0
Campionati europei 1 0 0
Giochi del Mediterraneo 3 0 0
Per maggiori dettagli vedi qui
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 9 dicembre 2011

Francesco Porzio (Napoli, 26 gennaio 1966) è un ex pallanuotista italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Carriera sportiva[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Ha giocato tutta la carriera con il Posillipo, sempre in coppia con suo fratello Pino, vincendo 8 titoli italiani e 2 volte consecutive la Coppa dei Campioni nel 1997 e nel 1998, mentre già negli anni ottanta aveva vinto la Coppa delle Coppe, precisamente nel 1988. Il suo ruolo di bandiera del sodalizio ed il suo carisma lo hanno portato ad essere il capitano della squadra per 7 anni, dal 1991 al 1998, anno del suo ritiro.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Con la calottina azzurra ha conquistato la medaglia d'oro olimpica a Barcellona 1992, una Coppa del mondo (1993), un titolo europeo (1993) ed un mondiale nel '94 vincendo, inoltre, 3 edizioni dei Giochi del Mediterraneo.

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Nell'agosto del 2010 Porzio viene arrestato in seguito alle deposizioni rilasciate dalla moglie in procura, dove affermava che lo sportivo era solito picchiarla duramente tutti i giorni, affermazioni che hanno lasciato perplessi tanto il suocero quanto la prima moglie.[1] Successivamente il g.i.p. di Napoli non ha convalidato l'arresto di Porzio per mancanza delle condizioni che lo avrebbero legittimato. Il gip ha rigettato la richiesta di arresti domiciliari avanzata dal pm e ha disposto, dopo un solo giorno di reclusione, l’immediata scarcerazione di Porzio, imponendogli solamente, per ragioni di opportunità, il divieto di recarsi nell’abitazione coniugale.[2]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Pallanuoto,scarcerato Franco Porzio. Arrestato dopo una lite con la moglie - cronaca -Tgcom - pagina 1
  2. ^ Franco Porzio è stato scarcerato - Corriere del Mezzogiorno