Alcee Hastings

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Alcee Hastings
Alcee Hastings Portrait c111-112th Congress.jpg

Membro della Camera dei rappresentanti - Florida, distretto n.20
Durata mandato 3 gennaio 2013 - In carica
Predecessore Debbie Wasserman Schultz

Membro della Camera dei Rappresentanti - Florida, distretto n.23
Durata mandato 3 gennaio 1993 - 3 gennaio 2013
Predecessore Distretto creato
Successore Debbie Wasserman Schultz

Dati generali
Partito politico Democratico
Tendenza politica progressista

Alcee Lamar Hastings (Altamonte Springs, 5 settembre 1936) è un politico e magistrato statunitense, membro della Camera dei Rappresentanti per lo stato della Florida.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Dopo gli studi in legge Hastings divenne magistrato e nel 1970 si candidò alla carica di senatore con il Partito Democratico, ma venne sconfitto nelle primarie da Lawton Chiles.

Alcuni anni dopo il Presidente Carter lo nominò giudice distrettuale ma nel 1981 venne accusato di corruzione per aver accettato del denaro in cambio di una sentenza favorevole. Nel 1988 il caso arrivò al Congresso: la Camera votò a favore dell'impeachment e il Senato stabilì la sua destituzione dall'incarico di giudice federale.

Nel 1990 Hastings tentò di ritornare alla politica candidandosi a Segretario di Stato della Florida, ma non riuscì a superare le primarie. Ebbe maggiore successo due anni dopo, quando si candidò alla Camera dei Rappresentanti e sconfisse nelle primarie l'avversaria Lois Frankel. Il distretto da lui rappresentato ha una forte maggioranza di elettori democratici e ciò consentì ad Hastings di essere sempre riconfermato da allora.

Alcee Hastings fa parte del Congressional Black Caucus e del Congressional Progressive Caucus.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 65530005 LCCN: n/87/838575