Aerozina 50

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

L'aerozina 50 è una miscela 50/50 di idrazina e dimetilidrazina asimmetrica (UDMH). Originariamente fu sviluppata per essere usata come propellente nel missile ICBM Titan II. È un propellente ipergolico e viene impiegata come combustibile nei sistemi a bipropellente liquido insieme al tetrossido di azoto, che ha funzione di ossidante. Rispetto alla sola idrazina, l'aerozina 50 è più stabile e si presta ad essere usata nei sistemi di propulsione delle sonde spaziali e dei veicoli spaziali con equipaggio umano. Fu usata nei motori del Modulo Lunare Apollo. L'aerozina 50 non si presta ad essere usata come monopropellente a causa della maggiore stabilità data dai gruppi metilici della dimetilidrazina.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Chimica Portale Chimica: il portale della scienza della composizione, delle proprietà e delle trasformazioni della materia