1997 - Il principio dell'arca di Noè

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
1997 - Il principio dell'arca di Noè
Titolo originale Das Arche Noah Prinzip
Lingua originale Tedesco
Paese di produzione Germania Ovest
Anno 1984
Durata 100 minuti
Colore colore
Audio sonoro
Genere fantascienza
Regia Roland Emmerich
Musiche Hubert Bartholomae
Interpreti e personaggi

1997 - Il principio dell'arca di Noè è un film di fantascienza del 1984, diretto da Roland Emmerich.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Il film si svolge nel 1997, 13 anni nel futuro rispetto all'uscita nelle sale. Sulla stazione spaziale Euro-Statunitense "Florida Arklab" si svolgono rilevamenti meteorologici ed esperimenti scientifici per modificare il clima di alcune zone della Terra. Successivamente ad un colpo di stato in Arabia Saudita, ai due astronauti Max e Billy presenti sulla stazione viene chiesto di effettuare pesanti irraggiamenti in Medioriente. In seguito al loro rifiuto, verranno sospesi dall'incarico e sostituiti da un nuovo equipaggio formato anche dalla moglie di Max. Scopriranno che le attivita' di irraggiamento altro non sono che tentativi militari di mascherare una controeffensiva al colpo di stato in Arabia. Purtroppo il reattore della stazione non regge al sovraccarico e solo Billy ed Eva riusciranno a salvarsi fortunosamente a bordo di uno shuttle. La loro testimonianza è però pericolosa: l'Arklab con la sua azione ha originato sulla terra delle tempeste con migliaia di morti. I due astronauti verranno portati altrove mentre il telegiornale informa della loro morte a causa di presunte radiazioni assorbite nello spazio. Film di fantascienza drammatico che apre delle problematiche sui rapporti tra Usa ed Europa e tra scienziati e militari. Opera giovanile del regista tedesco Emmerich, poi naturalizzato statunitense.

Premi[modifica | modifica sorgente]

Candidato all'Orso d'oro al Festival di Berlino e come miglior film all' International Fantasy Film Award, Fantasporto 1986.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]