Špela Bračun

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Špela Bračun
Dati biografici
Nazionalità Slovenia Slovenia
Altezza 169 cm
Peso 64 kg
Sci alpino Alpine skiing pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità Discesa libera, supergigante
Squadra SC Alpetour
Ritirata 2003
Palmarès
Campionati sloveni 3 6 1
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Špela Bračun (Škofja Loka, 3 agosto 1977) è un'ex sciatrice alpina slovena specialista delle discipline veloci.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

La Bračun ha esordito in Coppa del Mondo il 10 gennaio 1995 nel supergigante di Flachau, senza però concludere la prova. Il 16 novembre successivo va per la prima volta a punti col 23º posto, sempre in supergigante, sulle nevi di Vail/Beaver Creek.

Negli otto anni in Coppa del Mondo (dal 1995 al 2003) ha partecipato a 136 gare. In totale vanta cinque piazzamenti nelle prime dieci, con un terzo posto come miglior risultato. Questo è arrivato il 17 dicembre 1999 nella discesa libera di St. Moritz nella gara vinta da Isolde Kostner.

Ha inoltre partecipato a due Olimpiadi (Nagano 1998 e Salt Lake City 2002) e a tre Mondiali (1997, 1999, 2001). Nella prima competizione ha ottenuto, come miglior risultato, il 22º posto nella discesa del 2002, mentre nella seconda il 14° nella combinata del 1999.

Ha smesso di partecipare a gare internazionali nel 2003.

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Coppa del Mondo[modifica | modifica sorgente]

  • Miglior risultato in classifica generale: 38ª nel 2000
  • 1 podio:
    • 1 terzo posto

Campionati sloveni[modifica | modifica sorgente]

  • Campionessa slovena di discesa libera nel 1998
  • Campionessa slovena di supergigante nel 1998 e nel 2000

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]