Vail

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Vail (disambigua).
Vail
town
Vail – Veduta
Localizzazione
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Stato federato Flag of Colorado.svg Colorado
Contea Eagle
Territorio
Coordinate 39°38′N 106°22′W / 39.633333°N 106.366667°W39.633333; -106.366667 (Vail)Coordinate: 39°38′N 106°22′W / 39.633333°N 106.366667°W39.633333; -106.366667 (Vail)
Altitudine 2.445 m s.l.m.
Superficie 11,7 km²
Abitanti 4 589 (2005)
Densità 392,22 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orario UTC-7
Cartografia
Mappa di localizzazione: Stati Uniti d'America
Vail
Vail – Mappa

Vail è una municipalità situata nella Contea di Eagle in Colorado. Secondo il Census Bureau, nel 2005 contava una popolazione di 4.589 abitanti. La municipalità è stata istituita nel 1966 presso la sede della stazione sciistica Vail Ski Resort, che ha aperto nel dicembre 1962 e che, diversamente da città come Aspen, è stata fondata ed è cresciuta soltanto in virtù della località sciistica. La città è principalmente centro turistico per lo sci e altri sport invernali. Tuttavia, è divenuta nel tempo meta turistica anche nel periodo estivo, per le escursioni di trekking o con la mountain bike, le corse a cavallo e la pesca, tutte attività che traggono vantaggio dal pittoresco panorama. Nel corso degli anni, vi sono state avviate attività di ristorazione, che offrono cucine di varia nazionalità e rendono la città rinomata anche come centro "gastronomico".

Considerato il crescente afflusso turistico estivo, vi ha luogo un numero sempre più nutrito di manifestazioni culturali, e in particolare festival musicali ed esposizioni di artisti all'aperto.

Vail Ski Resort[modifica | modifica wikitesto]

Vail Ski Resort è ubicata in vicinanza della città di Vail. Vail Mountain, con 5,289 acri (21,40 km²), è la più estesa località sciistica degli Stati Uniti. Fu aperta nel 1962 ed è attualmente gestita da Vail Resorts, che gestisce anche Breckenridge, Keystone e la vicina Beaver Creek. L'avvio dello sci a Vail si deve a due militari dell'esercito degli Stati Uniti che si allenavano nei dintorni dell'attuale Vail. Seibert ed Eaton, questi i loro nomi, scoprirono una montagna particolarmente adatta allo sci alla quale diedero il nome di "No-name Mountain" ma che ben presto divenne Vail. Subito iniziò la costruzione di 4 impianti di risalita e nell'arco di 7 anni, grazie al progressivo ammodernamento, Vail divenne la più popolare stazione sciistica in Colorado. A quel tempo prese avvio anche la realizzazione della I-70 highway, che rese più accessibile la località. Nel 1972 le località di Vail e Beaver Creek furono in lizza con la città austriaca di Innsbruck per ospitare i giochi Olimpici del 1976, che vennero poi disputati in Austria.

Nella storia della località sciistica vengono anche ricordati un incidente a un impianto di risalita, che costò la vita a 4 turisti, e l'incendio appiccato dolosamente dall'Earth Liberation Front, che causò danni per 12 milioni di dollari a strutture alberghiere e impianti di risalita.

L'area sciistica comprende tre settori: Front-Side, Blue Sky Basin e Back Bowls, che ospita un gran numero di piste per sciatori esperti. Blue Sky Basin, invece, è caratterizzata da piste di difficoltà intermedia, mentre il settore più adatto ai principianti è Front-Side.

Lo ski-pass di Vail è uno dei più costosi al mondo. La località americana ha ospitato il mondiale di sci alpino nel 1989 e nel 1999 e ospiterà di nuovo la manifestazione assieme a Beaver Creek nel 2015

Dati tecnici delle piste[modifica | modifica wikitesto]

area di sci: 5,289 acri (21 km²)

numero delle piste: 193 in totale (18% facili, 29% intermedie, 53% difficili)

pista più lunga: Riva Ridge - 6.4 km

caduta media annuale di neve: 8.8 m

Terrain Parks: 4

Superpipe 1

Bowls: 10 (7 ufficiali)

Sun Down Bowl

Sun Up Bowl

China Bowl

Siberia Bowl

Tea Cup Bowl

Inner Mongolia Bowl

Outer Mongolia Bowl

Pete's Bowl

Earl's Bowl

Game Creek Bowl

Dati tecnici degli impianti di risalita[modifica | modifica wikitesto]

Totale 34

Cabinovie 1 (12 posti)

High Speed Quads 16

Fixed Grip Quad 1

Seggiovie a tre posti 2

Seggiovie a due posti 5

Ski lift 10

Città gemellata[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Stati Uniti d'America Portale Stati Uniti d'America: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Stati Uniti d'America