XHarbour

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

XHarbour è un compilatore che supporta il linguaggio di programmazione Clipper rilasciato con licenza open source[1], multipiattaforma[2], compatibile con il compilatore Clip.

Offre molteplici GT[3], tra cui i driver di console, GUI[4] con licenza Open source, come HWGui[5], MiniGUI[6] e GUI con licenza commerciale[7], supporta soluzioni Hybrid Console / GUI, come GTWvt, e GTWvw. Il compilatore è 100% compatibile con il linguaggio di programmazione Clipper e supporta molte estensioni di linguaggio che estendono le librerie di runtime come OLE, ODBC, MySQL, PostgreSQL, TIpt, TXml, RegEx, HbZip, xbScript. Xharbour possiede inoltre un esteso supporto di terze parti[8].

Come molti linguaggi dinamici, è anche disponibile come linguaggio di scripting, utilizzando un interprete scritto in xHarbour.

Nacque nel 2001 dal progetto gemello Harbour, ideato nel 1999. Molti programmatori collaborano ad entrambi i progetti. Harbour si mantiene sulla massima retrocompatibilità, essendo nato per ricompilare applicazioni Clipper altrimenti obsolete alle nuove tecnologie hardware e software. xHarbour dal canto suo estende le possibilità del compilatore e si avvale di molti prodotti di terze parti, che comprendono interfacce grafiche per Windows.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Informatica Portale Informatica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di informatica
  1. ^ Licenza GPL, più un'eccezione supportare applicazioni commerciali.
  2. ^ DOS, Microsoft Windows, Linux 32, Linux 64, Unix 32, Unix 64, Mac OS X.
  3. ^ Graphic Terminal.
  4. ^ Graphical User Interface. Interfaccia grafica utente.
  5. ^ Documentazione HWGui, su kresin.ru.
  6. ^ Harbour MiniGUI Extended Edition, su hmgextended.com.
  7. ^ Come Visual xHarbour, FiveWin, Xailer.
  8. ^ Terze parti, definizione, su zerounoweb.it.