William Henry Perkin, Jr.

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

William Henry Junior Perkin (Sudbury, 1860Oxford, 1929) è stato un chimico inglese.

Figlio del grande chimico William Henry Perkin, insegnò prima a Edimburgo, poi a Manchester e infine a Oxford (1913-1929). Fu presidente della Chemical Society dal 1913 al 1915.

Svolse molte ricerche su alcaloidi e composti carbociclici, scoprendo sintesi per composti di 3 o 4 atomi di carbonio, mentre prima lo si credeva impossibile. La sua opera migliore è sicuramente Inorganic Chemistry (1906).

Controllo di autorità VIAF: (EN5047234 · LCCN: (ENno2006071514 · GND: (DE118790382 · BNF: (FRcb12560331n (data)