William Colby

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
William Egon Colby

William Egon Colby (Saint Paul, 4 aprile 1920Rock Point, 27 aprile 1996) è stato un agente segreto statunitense, direttore della CIA dal 1973 al 1975.

Negli anni '50 è stato a Roma dove dirigeva attività anti-comuniste per poi spostarsi in Vietnam (nel periodo 1959 -1962 e poi nel 1968 per seguire il programma Phoenix). In seguito alle polemiche sollevate dal rapporto Pike, Colby viene sostituito a capo della CIA nel 1975 su ordine del presidente degli Stati Uniti Gerald Ford. Muore per un attacco cardiaco mentre era in canoa.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Direttori della CIA Seal of the Central Intelligence Agency of the United States

Souers | Vandenberg | Hillenkoetter | Smith | Dulles | McCone | Raborn | Helms | Schlesinger | Colby | Bush | Turner | Casey | Webster | Gates | Woolsey | Deutch | Tenet | McLaughlin | Goss | Hayden | Panetta | Morell | Petraeus | Brennan

Controllo di autorità VIAF: (EN95322923 · LCCN: (ENn84016403 · ISNI: (EN0000 0001 2144 2666 · GND: (DE124364969
biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie