Wilfred (serie televisiva 2011)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Wilfred
Wilfred US 2011 Intertitle.png
Immagine tratta dalla sigla della serie televisiva
Titolo originale Wilfred
Paese Stati Uniti d'America
Anno 2011-2014
Formato serie TV
Genere sitcom
Stagioni 4 Modifica su Wikidata
Episodi 49 Modifica su Wikidata
Durata 22 min (episodio)
Lingua originale inglese
Rapporto 16:9
Crediti
Ideatore Jason Gann, Adam Zwar, Tony Rogers, David Zuckerman
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
Casa di produzione Wilfred Productions
Prima visione
Prima TV originale
Dal 23 giugno 2011
Al 13 agosto 2014
Rete televisiva FX (st. 1-3)
FXX (st. 4)
Prima TV in italiano
Dal 10 dicembre 2012
Al 14 gennaio 2015
Rete televisiva Fox (st. 1-2)
Fox Comedy (st. 3-4)

Wilfred è una sitcom statunitense trasmessa dal 2011 sul canale FX e basata sull'omonima serie televisiva australiana. Gli attori protagonisti sono Elijah Wood, nel ruolo di Ryan Newman, e il co-ideatore della serie Jason Gann, che riprende il ruolo del cane Wilfred, interpretato anche nella serie originale. La serie è stata adattata per il canale statunitense da David Zuckerman, già noto per lo sviluppo e la produzione de I Griffin.

Il 6 agosto 2011 la sitcom è stata rinnovata per una seconda stagione[1], il 31 ottobre 2012 per una terza,[2] il 2 ottobre 2013 per una quarta, la conclusiva[3].

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Ryan Newman è un giovane avvocato, depresso dopo il fallimento della sua carriera, che tenta il suicidio. La mattina seguente la sua vicina di casa, Jenna, bussa alla sua porta chiedendogli di badare al suo cane Wilfred per la giornata. Ryan è preso alla sprovvista, perché lui vede Wilfred come un essere umano travestito da cane irriverente, manipolatore, dedito a qualunque vizio e senza freni inibitori, mentre tutti gli altri lo vedono semplicemente come un normalissimo cane.[4][5]

Personaggi e interpreti[modifica | modifica wikitesto]

  • Ryan Newman, interpretato da Elijah Wood, doppiato da Davide Perino.
    È il giovane e depresso protagonista. Fallita la carriera da avvocato, Ryan è sull'orlo del suicidio fino a quando non incontra Wilfred, che gli suggerisce di vivere la vita a modo suo.
  • Wilfred, interpretato da Jason Gann, doppiato da Fabrizio Vidale.
    È il vecchio cane di Jenna, di sette anni. È protettivo verso la sua padrona e manipolativo nei confronti di Ryan, del quale diventa presto mentore. Fuma sigarette e marijuana, beve birra, mangia cibo spazzatura ed è incline a diversi vizi. Mentre Ryan lo vede come un uomo travestito da cane, agli occhi di tutti gli altri Wilfred è un normalissimo cane.
  • Jenna, interpretata da Fiona Gubelmann, doppiata da Anna Cugini.
    È l'attraente vicina di casa di Ryan, padrona di Wilfred.
  • Kristen Newman, interpretata da Dorian Brown, doppiata da Chiara Gioncardi.
    È la sorella maggiore di Ryan, che lavora come ostetrica.
  • Drew, interpretato da Chris Klein, doppiato da Nanni Baldini.
    È l'antipatico fidanzato di Jenna, odiato da Wilfred.

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Episodi Prima TV USA Prima TV Italia
Prima stagione 13 2011 2012-2013
Seconda stagione 13 2012 2014
Terza stagione 13 2013 2014
Quarta stagione 10 2014 2014-2015

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

David Zuckerman ha adattato la serie televisiva per FX ed è uno dei produttori esecutivi.

Sviluppo[modifica | modifica wikitesto]

La sitcom è basata sull'omonima serie televisiva australiana, acclamata dalla critica, ed è stata adattata per FX da David Zuckerman.[6] Wilfred è prodotta da FX Productions, mentre tra i produttori esecutivi vi sono Zuckerman,[5][7][8] Rich e Paul Frank, Jeff Kwatinetz, e Joe e Ken Connor della serie originale. Jason Gann e Randall Einhorn, co-ideatori della serie, sono i co-produttori esecutivi. Einhorn ha diretto 10 episodi della prima stagione e Victor Nelli Jr. ne ha diretti tre.[7] L'episodio pilota, scritto da Zuckerman e diretto da Einhorn,[8] è stato girato nell'estate del 2010.[5][8]

A differenza della versione australiana, che si concentra allo stesso modo su Wilfred, la sua padrona e il fidanzato di quest'ultima, la versione statunitense è presentata come una commedia buddy tra Wilfred e Ryan.[9]

Casting[modifica | modifica wikitesto]

La scelta di Elijah Wood per il ruolo di Ryan è stata annunciata il 19 giugno 2010.[5][8] Ryan è stato descritto come «un giovane introverso e tormentato che lotta senza successo per farsi strada nel mondo, fino a quando non stringe un'amicizia unica con Wilfred, il cane della sua vicina».[4] Il co-ideatore della serie Jason Gann ha ripreso il ruolo del cane Wilfred, un personaggio descritto da Zuckerman come un cane meticcio che è «in parte un Labrador Retriever e in parte un Russell Crowe dopo una sbronza».[5][8] Fiona Gubelmann interpreta Jenna, padrona di Wilfred e vicina di casa di Ryan, che lavora come autrice per un notiziario locale.[10] Inoltre Dorian Brown recita nel ruolo di Kristen, l'attenta e condiscendente sorella maggiore di Ryan.[11]

Accoglienza[modifica | modifica wikitesto]

Wilfred ha ricevuto recensioni miste, tendenzialmente positive, e il sito web Metacritic ha assegnato alla prima stagione della serie televisiva una media di 67 su 100, sulla base di 25 recensioni. David Wiegand del San Francisco Chronicle, nella sua recensione positiva sulla serie, ha affermato: «Wilfred opera su molti livelli, cosa che non può essere evidente finché non si smette di ridere».[12] Il critico Tom Gliatto di People non ha invece dato una recensione positiva, affermando: «la serie è La strana coppia ridefinita dalla psicosi e dalla stravaganza. Non sto scuotendo la coda».[13]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Todd VanDerWerff, FX renews "Wilfred", "Louie", and "It's Always Sunny In Philadelphia", The A.V. Club, 6 agosto 2011. URL consultato il 9 agosto 2011.
  2. ^ (EN) Sara, 'Wilfred' Renewed by FX for Season 3, TV by the Numbers, 31 ottobre 2012. URL consultato il 1º novembre 2012.
  3. ^ badtv.it, http://www.badtv.it/2013/10/wilfred-rinnovato-per-una-quarta-e-ultima-stagione/ .
  4. ^ a b (EN) Elijah Wood as 'Ryan', FX. URL consultato l'11 giugno 2011.
  5. ^ a b c d e (EN) Michael Ausiello, Scoop: FX snags Elijah Wood for new comedy 'Wilfred', Entertainment Weekly, 29 giugno 2010. URL consultato l'11 giugno 2011.
  6. ^ (EN) David Knox, Wilfred is coming to America, TV.com, 12 maggio 2010. URL consultato l'11 giugno 2011.
  7. ^ a b (EN) Wilfred Official Website, FX. URL consultato l'11 giugno 2011.
  8. ^ a b c d e (EN) Bretn Lang, Elijah Wood to the Small Screen, for FX's 'Wilfred', The Wrap, 19 giugno 2010. URL consultato l'11 giugno 2011.
  9. ^ (EN) Amy Curtis, Interview With Fiona Gubelmann On Wilfred, We Got This Covered, 12 luglio 2011. URL consultato il 12 luglio 2011.
  10. ^ (EN) Fiona Gubelmann as 'Jenna', FX. URL consultato l'11 giugno 2011.
  11. ^ (EN) Development Update: Thursday, December 2, The Futon Critic, 2 dicembre 2010. URL consultato il 9 agosto 2011.
  12. ^ (EN) David Wiegand, 'Wilfred' review: Show could be man's best friend, San Francisco Chronicle, 22 giugno 2011. URL consultato il 9 agosto 2011.
  13. ^ (EN) Tom Gliatto, Picks and Pans Main: TV, People, 27 giugno 2011. URL consultato il 9 agosto 2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione