Western Collegiate Hockey Association

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Western Collegiate Hockey Association
Altri nomiWCHA
SportIce hockey pictogram.svg Hockey su ghiaccio
Parte diNCAA
PaeseStati Uniti Stati Uniti
LuogoAlabama Alabama
Alaska Alaska
Michigan Michigan
Minnesota Minnesota
Ohio Ohio
Wisconsin Wisconsin
Cadenzaannuale
Partecipanti15 (10 M; 7 F)
Storia
Fondazione1951
Numero edizioni64 (al 2016)
DetentoreFerris State Bulldogs (M)
Minnesota Gophers (F)
Record vittorieDenver Pioneers (M) (15 titoli)
Minnesota Gophers (F) (7 titoli)

La Western Collegiate Hockey Association (WCHA) è una conference formata da squadre universitarie appartenente alla Division I della National Collegiate Athletic Association riservata esclusivamente all'hockey su ghiaccio, sia maschile che femminile. La maggior parte delle squadre che nel corso degli anni hanno partecipato alla Conference hanno sede negli stati del Midwest, oltre ad alcune eccezioni come l'Alaska, l'Alabama e il Colorado.

Le formazioni appartenenti alla WCHA detengono il record con 36 successi nel campionato nazionale della NCAA, l'ultimo dei quali ottenuto nel 2011 dai Minnesota-Duluth Bulldogs. In aggiunta le squadre della WCHA sono state finaliste nazionali per 28 volte.[1] La WCHA ha vinto inoltre tutti i titoli nazionali NCAA femminili, istituiti a partire dal 2001.[2]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La lega fu fondata nel 1951 con il nome di Midwest Collegiate Hockey League (MCHL),[3] mentre fino al 1958 fu conosciuta come Western Intercollegiate Hockey League (WIHL). La stagione 1958-59 non venne disputata a causa della protesta di alcune università circa i metodi di reclutamento dei giocatori da parte di alcuni atenei.[3] L'attuale Western Collegiate Hockey Association nacque con la stagione 1959-1960.[3] Nel 2005 il torneo NCAA Frozen Four fu caratterizzato dalla presenza di sole squadre appartenenti alla WCHA.

Nel 2006 l'Università del Wisconsin-Madison conquistò per la prima volta nella storia della Division I di hockey su ghiaccio NCAA sia il titolo maschile che quello femminile.[4]

Nel campionato maschile la squadra vincitrice della stagione regolare è premiata con la MacNaughton Cup,[5] mentre i vincitori al termine della WCHA Final Five si aggiudicano il Broadmoor Trophy.[6]

Membri[modifica | modifica wikitesto]

Mappa dei membri della Western Collegiate Hockey Association.

La WCHA conta 15 membri in totale; nella divisione maschile militano 10 squadre, mentre nel campionato femminile le formazioni presenti sono 7. Solo due università, Bemidji State e Minnesota State, giocano nella Conference con entrambe le proprie squadre.

Squadre maschili[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Città Stato Fondazione Ingresso Università Titoli NCAA
UA Huntsville Chargers Huntsville Alabama Alabama 1969 2013 Pubblica 0
Alaska A. Seawolves Anchorage Alaska Alaska 1977 1993 Pubblica 0
Alaska Nanooks Fairbanks Alaska Alaska 1917 2013 Pubblica 0
Bemidji S. Beavers Bemidji Minnesota Minnesota 1919 2010 Pubblica 0
Bowling Green Falcons Bowling Green Ohio Ohio 1910 2013 Pubblica 1
Ferris State Bulldogs Big Rapids Michigan Michigan 1884 2013 Pubblica 0
Lake Superior S. Lakers Sault Ste. Marie Michigan Michigan 1946 2013 Pubblica 3
Michigan Tech Huskies Houghton Michigan Michigan 1885 1951-1981
1984
Pubblica 3
MSU Mavericks Mankato Minnesota Minnesota 1867 1999 Pubblica 0
Northern Michigan Wildcats Marquette Michigan Michigan 1899 1984-1997
2013
Pubblica 1

Squadre femminili[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Città Stato Fondazione Ingresso Università Titoli NCAA
Bemidji S. Beavers Bemidji Minnesota Minnesota 1919 1999 Pubblica 0
Minnesota Gophers Minneapolis e Saint Paul Minnesota Minnesota 1851 1999 Pubblica 5
MN Duluth Bulldogs Duluth Minnesota Minnesota 1947 1999 Pubblica 5
MSU Mavericks Mankato Minnesota Minnesota 1867 1999 Pubblica 0
Ohio State Buckeyes Columbus Ohio Ohio 1870 1999 Pubblica 0
St. Cloud State Huskies St. Cloud Minnesota Minnesota 1869 1999 Pubblica 0
Wisconsin Badgers Madison Wisconsin Wisconsin 1848 1999 Pubblica 4

Ex-membri maschili[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Città Stato Fondazione Ingresso Ritiro Titoli NCAA[7] Conference
successiva
Conference
attuale
Colorado C. Tigers Colorado Springs Colorado Colorado 1874 1951 2013 2 (1) NCHC
Denver Pioneers Denver Colorado Colorado 1864 1951 2013 7 (7) NCHC
Michigan Wolverines Ann Arbor Michigan Michigan 1817 1951 1981 9 (5) CCHA Big Ten
Michigan St. Spartans East Lansing Michigan Michigan 1855 1951 1981 3 (1) CCHA Big Ten
Minnesota Gophers Minneapolis e Saint Paul Minnesota Minnesota 1851 1951 2013 5 (5) Big Ten
MN Duluth Bulldogs Duluth Minnesota Minnesota 1947 1966 2013 1 (1) NCHC
UNO Mavericks Omaha Nebraska Nebraska 1908 2010 2013 0 (0) NCHC
ND Fighting Hawks Grand Forks Dakota del Nord Dakota del Nord 1883 1951 2013 7 (7) NCHC
Notre Dame Fighting Irish South Bend Indiana Indiana 1842 1971 1981 0 (0) CCHA Big Ten
St. Cloud State Huskies St. Cloud Minnesota Minnesota 1869 1990 2013 0 (0) NCHC
Wisconsin Badgers Madison Wisconsin Wisconsin 1848 1969 2013 6 (6) Big Ten

Ex-membro femminile[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Città Stato Fondazione Ingresso Ritiro Titoli NCAA[7] Conference
successiva
Conference
attuale
ND Fighting Hawks Grand Forks Dakota del Nord Dakota del Nord 1883 2004 2017 0 La squadra si è interrotta

Linea temporale[modifica | modifica wikitesto]

Lake Superior State UniversityFerris State UniversityBowling Green State UniversityUniversity of Alaska FairbanksUniversità dell'Alabama a HuntsvilleUniversity of Nebraska at OmahaOhio State UniversityMinnesota State University, MankatoBemidji State UniversityUniversity of Alaska AnchorageSt. Cloud State UniversityNorthern Michigan UniversityUniversity of Notre DameUniversità del Wisconsin-MadisonUniversity of Minnesota DuluthUniversity of North DakotaUniversità del MinnesotaMichigan Technological UniversityUniversity of DenverColorado CollegeUniversità statale del MichiganUniversità del Michigan

Albo d'oro[modifica | modifica wikitesto]

Maschile[modifica | modifica wikitesto]

Femminile[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) All-Time Championship Tournament records and results, National Collegiate Athletic Association. URL consultato l'08-03-2014.
  2. ^ (EN) National Collegiate Women's Ice Hockey Champions, NCAA. URL consultato l'08-03-2014.
  3. ^ a b c (EN) Kurt Stutt, History of the WCHA, USCHO. URL consultato l'08-03-2014 (archiviato dall'url originale il 21 maggio 2008).
  4. ^ (EN) Eric Schmidt, UW’s championship celebration continues at rally, The Badger Herald, 10-04-2006. URL consultato l'08-03-2014.
  5. ^ (EN) Connie Julien, MacNaughton Cup Winners, CC Hockey History. URL consultato l'08-03-2014.
  6. ^ (EN) WCHA Unveils New Playoff Format and Broadmoor Trophy, Welcomes Bemidji State and Nebraska Omaha, Western Collegiate Hockey Association, 20-03-2010. URL consultato l'08-03-2014 (archiviato dall'url originale il 2 aprile 2013).
  7. ^ a b Tra parentesi i titoli NCAA vinti dalla squadra durante la permanenza nella WCHA.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Hockey su ghiaccio Portale Hockey su ghiaccio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di hockey su ghiaccio