Vibram

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Vibram
Logo
StatoItalia Italia
Forma societariaSocietà per azioni
Fondazione1937
Fondata daVitale Bramani
Sede principaleAlbizzate
Persone chiave
  • Marco Bramani presidente
  • Paolo Manuzzi global general manager
Fatturato180 milioni di €[1] (2016)
Dipendenti800 (2016)
NoteCompasso d'Oro Premio Compasso d'oro nel 2018
Sito webwww.vibram.com

Vibram è una azienda italiana con sede ad Albizzate, in provincia di Varese, che produce suole di gomma per calzature, in particolare scarpe destinate all'impiego in montagna nelle scalate.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Suola di Vibram

A Vitale Bramani, negli anni trenta attivo nel campo dell'alpinismo e nota guida alpina, capitò nel 1935 di assistere ad una tragedia sulle Alpi Occidentali (Punta Rasica) che portò alla morte di sei scalatori per assideramento in una tragica ascesa alpina di cui era capogruppo. Nel 1937, in seguito al test fatto nel negozio Vibram, inaugurato nel 1928 in via della Spiga 8, a Milano, effettuato in prima persona da Bramani insieme a Ettore Castiglioni, ein occasione della conquista della parete nord-ovest del Pizzo Badile (3308 m), nascono le prime suole marchiate Vibram – acronimo delle iniziali del nome e del cognome di Vitale Bramani. Ai pesanti chiodi in ferro delle suole degli scarponi utilizzati fino ad allora dagli alpinisti, sostituisce resistenti chiodi di gomma e simula un prototipo della futura suola Carrarmato, scolpendola nel legno. Con l’avvio dell’industrializzazione del dopoguerra, Vibram inaugura il primo polo di produzione a Gallarate nel 1947. Nello stesso anno appare come logo l’ottagono, simbolo ed icona che ricorda la geometria della volta centrale della Galleria Vittorio Emanuele II a Milano. Nel 1969, il logo, in origine dello stesso colore delle suole, si colorerà del caratteristico giallo oro, che ancora oggi identifica Vibram e le sue suole.

Nel 1954 gli alpinisti italiani della Spedizione Italiana al K2 indossavano scarponi con suola Vibram[2].

FiveFingers Vibram

Negli anni 2000 Vibram ha creato un nuovo tipo di scarpa, chiamata FiveFingers, che è stata definita da Time magazine una delle migliori invenzioni del 2007[3].

Nel 2014, Vibram ha costituito un fondo di 3,25 milioni di dollari USA destinato a rimborsare fino a $90 per paio di scarpe acquistate, a tutti gli acquirenti di FiveFingers aderenti a una class action promossa contro l'azienda[4].

Nel 2015 sono lanciate le scarpe Furoshiki (The Wrapping Sole) disegnate dal creativo di origine orientale che lavora per l'azienda, Masaya Hashimoto[5]. Nel giugno 2018 le scarpe Furoshiki hanno ricevuto il Premio Compasso d'oro[6].

Materiali[modifica | modifica wikitesto]

Sebbene i primi modelli di suole fossero di gomma naturale vulcanizzata, attualmente si impiegano mescole sintetiche, che possono essere composte da circa 15-20 diversi ingredienti (tra cui ad esempio zolfo, carbonio, silicio) che influiscono profondamente sulle prestazioni del prodotto finito.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Vibram, 80 anni di carrarmato, su ilgiorno.it. URL consultato il 23 novembre 2017.
  2. ^ Leonardo Bizzaro, K2 Expedition 1954-2004 - Stivali di renna e scarponi di opossum, su k2.planetmountain.com. URL consultato il 29 luglio 2018 (archiviato dall'url originale il 30 luglio 2018).
  3. ^ (EN) Vibram FiveFingers named by Time, su us.vibram.com, 1º gennaio 2007. URL consultato il 29 luglio 2018.
  4. ^ (EN) Vibram FiveFingers Class Action, su fivefingerssettlement.com. URL consultato il 29 luglio 2018 (archiviato dall'url originale il 1º giugno 2014).
  5. ^ Furoshiki Vibram, la scarpa che avvolge il piede, su greenme.it, agosto 2015. URL consultato il 29 luglio 2018.
  6. ^ Vibram, dall'arte furoshiki al Premio Compasso d'Oro con The Wrapping Sole, su fashionmagazine.it, 25 giugno 2018. URL consultato il 29 luglio 2018.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]