Valle del Carlone

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Valle del Carlone (Bobbio))
Valle del Carlone
Valle del Carlone1.jpg
L'alta valle con i sentieri ed il torrente che scorre dalle rocche di Colleri, vista dalla zona della chiesa vecchia di San Cristoforo.
Stati Italia Italia
Regioni Emilia-Romagna Emilia-Romagna
Lombardia Lombardia
Province Piacenza Piacenza
Pavia Pavia
Località principali Brallo di Pregola in provincia di Pavia; Corte Brugnatella, Bobbio in provincia di Piacenza.
Comunità montana Unione Montana Valli Trebbia e Luretta
Fiume Carlone

Coordinate: 44°43′01.2″N 9°22′58.8″E / 44.717°N 9.383°E44.717; 9.383

La Valle del Carlone è una valle in provincia di Piacenza, nelle vicinanze di Bobbio. È formata dal torrente Carlone che nasce a metà delle rocche del Casone (o di Colleri) verso la Cima delle Scalette (1177 m). in provincia di Pavia, e sfocia nella Trebbia nella zona di San Martino di Bobbio.

Confina con la val Trebbia a sud e ad est, con la valle dell'Avagnone e la valle Staffora ad ovest e la valle del Bobbio (torrente omonimo) a nord.

Torrente[modifica | modifica wikitesto]

Il torrente Carlone è lungo circa 10 km e nasce a 1.000 m. circa a metà delle Rocche del Casone (o di Colleri) verso la cima delle Scalette (1177 m). e sfocia nella Trebbia nella zona di San Martino di Bobbio a 250 m.

Economia[modifica | modifica wikitesto]

L'economia è quella tipica dei centri dell'alta collina. Le principali coltivazioni sino quelle della vite, dei foraggi e dei cereali.

Collegamenti[modifica | modifica wikitesto]

Per accedere alla valle vi sono quattro strade asfaltate, una che da Bobbio sale dalla zona di Valgrana verso San Cristoforo e Mogliazze, l'altra che sale dalla zona di San Martino fino alla Moglia, un'altra per chi proviene dal comune di Brallo di Pregola e che scende a Dezza e poi nella valle ed infine per chi proviene da Corte Brugnatella, dalle frazioni di Rossarola, Pietranera, Carana, scende a Bobbio sopra la Moglia.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Emilia Portale Emilia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Emilia