Università di Pécs

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Università di Pécs
Logo univpecs.svg
Hungary Pecs 2005 June 076University.jpg
Ubicazione
Stato Ungheria Ungheria
Città Pécs
Dati generali
Nome latino Universitas Quinqueecclesiensis
Fondazione 1367[1] / 1912
Tipo statale
Facoltà 10
Rettore Róbert Gábriel
Studenti 33 000
Mappa di localizzazione
Sito web

L'Università di Pécs (in ungherese Pécsi Tudományegyetem) è un'università che ha sede a Pécs, nell'Ungheria meridionale.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La prima università a Pécs fu fondata da Luigi I d'Ungheria nel 1367[2], con lettera patente emessa da papa Urbano V, similmente all'Università di Vienna. Nel corso del XV secolo l'ateneo si divise in due scuole, una di giurisprudenza e una di teologia.

Nel XVII secolo, con l'occupazione ottomana, l'università fu chiusa. Fu riaperta nel 1785 da Giuseppe II, che spostò l'Accademia Reale da Győr a Pécs. Nel 1802 l'Accademia Reale tornò a Győr per ordine di Francesco I e non vi furono più istituti di educazione superiore a Pécs sino al 1833, quando il vescovo e il senato cittadino fondarono l'Accademia di Pécs che comprendeva un facoltà di legge e una di filosofia.

L'attuale Università di Pécs fu fondata nel 1912. In origine aveva sede a Bratislava, in ungherese Pozsony. Nel 1921, poiché l'università non si trovava più in territorio ungherese, fu trasferita a Pécs. Nel 1951 la facoltà di medicina fu separata dall'università e fino al 2000 costituì un'università distinta. Nel 1982 l'università Fu rinominata Janus Pannonius Tudományegyetem. Nel 2000 fu ricostituita con la fusione dell'Università Janus Pannonius, l'Università Medica di Pécs e il Collegio Illyés Gyula per la Formazione degli Insegnanti di Szekszárd.

Facoltà[modifica | modifica wikitesto]

  • Facoltà di Economia
  • Facoltà di Educazione Adulta e Sviluppo delle Risorse Umane
  • Facoltà di Educazione "Gyula Illyés"
  • Facoltà di Ingegneria "Mihály Pollack"
  • Facoltà di Legge
  • Facoltà di Musica e Arti Visive
  • Facoltà di Scienze
  • Facoltà di Scienze Sanitarie
  • Facoltà di Umanistica
  • Scuola Medica

Allievi celebri[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN136046988 · ISNI: (EN0000 0001 0663 9479