Umboi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Umboi
UmboiNASA.jpg
Immagine di Umboi effettuata dallo Space Shuttle
Geografia fisica
LocalizzazioneStretto di Dampier
Coordinate5°38′S 147°56′E / 5.633333°S 147.933333°E-5.633333; 147.933333Coordinate: 5°38′S 147°56′E / 5.633333°S 147.933333°E-5.633333; 147.933333
ArcipelagoArcipelago di Bismarck
Superficie930 km²
Altitudine massima1.655 m s.l.m.
Geografia politica
StatoPapua Nuova Guinea Papua Nuova Guinea
RegioneMorobe flag.png Provincia di Morobe
Cartografia
Mappa di localizzazione: Papua Nuova Guinea
Umboi
Umboi

UNEP

voci di isole della Papua Nuova Guinea presenti su Wikipedia

Umboi (nota anche come Rooke o Siassi) è un'isola vulcanica di Papua Nuova Guinea.

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

L'isola di Umboi è un'isola vulcanica, senza eruzioni documentate in epoca storica, posizionata nello Stretto di Dampier (Papua Nuova Guinea), tra la Penisola di Huon, nella parte nord-orientale di Papua Nuova Guinea e la Nuova Britannia.

Il clima è tropicale umido. Il terreno principalmente basaltico-andesitico è ricoperto di Foresta pluviale di pianura. La caldera, larga 13 km e lunga 17, è posizionata nella parte nord-occidentale dell'isola dove sono presenti tre piccoli laghi e alcune aree termali.

Fauna[modifica | modifica wikitesto]

L'isola è popolata da otto diverse specie di pipistrelli frugivori (tra cui gli endemici Dobsonia anderseni, Dobsonia praedatrix, Melonycteris melanops e Nyctimene albiventer) ed è nota come importante sito di nidificazione di diverse specie di uccelli marini.[1]

Nel 2004, testimoni oculari vi avrebbero avvistato il Ropen, una creatura misteriosa dall'aspetto di un enorme rettile volante[2].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) New Britain-New Ireland Lowland Rain Forests, in Terrestrial Ecoregions, World Wildlife Fund. URL consultato il 23 novembre 2018.
  2. ^ (EN) Pterosaur-like Creatures Reported in Papua New Guinea, su prweb.com, July 20, 2006. URL consultato il 23 novembre 2018.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]