Isole Hermit

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Isola Hermit.
Isole Hermit
Karta PG Bismarck Archipelago.PNG
Mappa dell'arcipelago di Bismark. le isole Hermit sono in alto a sinistra.
Geografia fisica
LocalizzazionePapua Nuova Guinea
Coordinate1°30′S 145°04′E / 1.5°S 145.066667°E-1.5; 145.066667Coordinate: 1°30′S 145°04′E / 1.5°S 145.066667°E-1.5; 145.066667
Geografia politica
RegioneRegione delle Isole, Regione di Momase
Demografia
Abitanti200 (2000)
Cartografia
Mappa di localizzazione: Oceano Pacifico
Isole Hermit
Isole Hermit
voci di isole presenti su Wikipedia
Mappa delle isole occidentali dell'arcipelago di Bismark. Le isole Hermit sono ad est.

Le isole Hermit (in italiano: Isole dell'eremita) sono un gruppo di 17[1] isole che fanno parte del gruppo delle Isole Occidentali dell'arcipelago di Bismarck (Papua Nuova Guinea). Le loro coordinate sono 1°30′S 145°04′E / 1.5°S 145.066667°E-1.5; 145.066667.[1]

Il primo avvistamento da parte di europei, delle isole Hermit, avvenne il 9 luglio 1545, quando il navigatore spagnolo Íñigo Ortiz de Retes, a bordo della caracca San Juan , le scorse mentre cercava di tornare da Tidore alla Nuova Spagna. Le denominò col nome collettivo di La Caimana [2]. Ortiz de Retes riferì che alcuni 'negri' si erano avvicinati alla nave scagliando frecce a mano, senza archi, che queste erano fatte di selce adatte per accendere il fuoco.[3]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b The Wuvulu Web Site - Geographical Names in the Western Islands
  2. ^ Coello, Francisco "Conflicto hispano-Alemán" Boletín de Sociedad Geográfica de Madrid , t.XIX. 2º semestre 1885, Madrid, p.317.
  3. ^ Sharp, Andrew The discovery of the Pacific Islands Clarendon Press, Oxford, 1960, p.31.
Controllo di autoritàVIAF (EN249384743