UHU

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
UHU GmbH & Co. KG
Logo
StatoGermania Germania
Fondazione1884
Fondata daAugust Fischer
Sede principaleBühl
GruppoBolton Manitoba
Settorechimica
Prodottiadesivi
Fatturatoca. 110 Mln. Euro (2008)
Dipendentioltre 500 (2008)
Slogan«"Der Alleskleber"-"Don't say glue, say UHU!"»
Sito web

La UHU è un'azienda chimica tedesca.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1905 il farmacista August Fischer comprò la Chemische Fabrik Ludwig Hoerth fondata nel 1884 a Bühl, industria che produceva vernici e collanti. Un nuovo collante nel 1932 fu messo a punto dall'azienda, trasparente e in grado di incollare materiali diversi, dalla carta al legno fino alla recente bakelite. Negli uffici si diffuse il nome che richiamava un uccello Uhu (Gufo): "UHU Der Alleskleber" (UHU l'attaccatutto).

L'adesivo UHU, oggi in uso negli arredi interni dello LZ 129 Hindenburg, è una soluzione al 40% di Polivinilacetato e Acetone/Acetato di metile.

Nel 1994 la società è stata acquisita dalla multinazionale italiana Bolton Group.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ UHU bolton group, su boltongroup.net.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]