Troilo e Criseide

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando l'omonima tragedia di Shakespeare, vedi Troilo e Cressida.
Troilo e Criseide
Titolo originaleTroilus and Criseyde
A Scene from Troilus and Cressida - Angelica Kauffmann.jpg
AutoreGeoffrey Chaucer
1ª ed. originaleXIV secolo
Generepoema
Lingua originale inglese

Troilo e Criseide (Troilus and Criseyde) è un poema scritto da Geoffrey Chaucer in rima reale, che narra la tragica storia d'amore di Troilo, un principe troiano, e Criseide: è considerato come un esempio di romanzo cortese.

Anche se per la prima volta menzionato da Omero, la storia di Troilo e Criseide venne scritta per la prima volta da Benoît de Sainte-Maure, nel suo poema Roman de Troie; Boccaccio riscrive la storia nel suo Il Filostrato, preso, secondo la tradizionale critica, come prima fonte da Chaucer. A sua volta, William Shakespeare riprende la storia di Chaucer nel suo Troilo e Cressida. Il poema venne continuato da Robert Henryson nel suo Testamento di Cressida.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Luisa Maria Rocca De Vecchi, Letteratura inglese, Milano, Gruppo Ugo Mursia Editore S.p.A., 2003.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Letteratura Portale Letteratura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di letteratura