Tridevi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
La tridevi

La tridevi (in devanagari: त्रिदेवी, sanscrito: tridevī, con il significato di "tre dee") è un concetto dell'induismo, che rappresenta la versione femminile della trimurti. Consiste nella triade di dee Sarasvati, Lakshmi, e Parvati[1]. Nello shaktismo, queste divinità trine sono le manifestazioni della dea suprema Mahadevi[2].

Componenti[modifica | modifica wikitesto]

  • Sarasvati è la dea dell'apprendimento, delle arti e della realizzazione culturale, nonché la consorte di Brahma, il creatore. È intelligenza cosmica, coscienza cosmica e conoscenza cosmica.
  • Lakshmi è la dea della ricchezza, della fertilità, del buon auspicio, della luce e della realizzazione materiale e spirituale, nonché la consorte di Visnù, il mantenitore o preservatore. Tuttavia, Lakshmi non significa mera ricchezza materiale, ma anche prosperità astratta, come gloria, magnificenza, gioia, esaltazione e grandezza, e realizzazione spirituale che si traduce in moksha.
  • Parvati è la dea del potere, della guerra, della bellezza, dell'amore, nonché la consorte di Siva, il distruttore del male o trasformatore. A volte è identificata con Durgā o Kālī.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Female Hindu deities – the Tridevi - Nature of Ultimate Reality in Hinduism - GCSE Religious Studies Revision - Edexcel, su BBC Bitesize.
  2. ^ Tridevi - the three supreme Goddess in Hinduism, su Hindu FAQS | Get answers for all the questions related to hinduism, the greatest religion!, 18 marzo 2015.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Induismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di induismo