Transfert (film 2018)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Transfert
Transfert-massimiliano-russo-3873 jpg 1200x0 crop q85.jpg
Alberto Mica in una scena del film
Lingua originaleitaliano
Paese di produzioneItalia
Anno2018
Durata101 min
Generethriller, drammatico
RegiaMassimiliano Russo
SceneggiaturaMassimiliano Russo
MusicheRay Hermanni Lewis
Interpreti e personaggi

Transfert è un film del 2018 diretto da Massimiliano Russo all'esordio nella regia. Un thriller psicologico che segue la storia di Stefano, un giovane psicoterapeuta che sta lavorando ai suoi primi casi.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La storia racconta di Stefano Belfiore, uno psicologo perspicace e molto empatico con dei pazienti particolari. L’inesperto dottore si trova ad affrontare le problematiche di pazienti molto difficili, che arriveranno ad interferire con la sua vita e con quella degli altri pazienti. Questa situazione spinge Stefano a chiedere l’aiuto al suo supervisore, Giovanni (Rosario Pizzuto). Fino a quando non gli si presenta il caso di due sorelle che vanno in analisi convinte, ognuna per la sua parte, che sia l'altra ad averne bisogno. Non sarà facile per lui confrontarsi con le loro tensioni emotive. Fra passato e presente si dispiega il drammatico racconto della malattia di Stefano: tutto rimane in bilico, sulla soglia dell’ambiguità, fino a una conclusione drammatica e rivelatoria. Lo spettatore, disilluso davanti a certezze che aveva costruito durante lo svolgimento del racconto, si trova spiazzato da un finale che disvela un’intima riflessione sull’approccio precoce ai metodi psicanalitici; soprattutto, sulla caducità dell’umano, sulla precarietà delle conoscenze e delle sicurezze, sulla normalità dell’a-normale e della malattia. Pone domande irrisolte.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film è stato presentato in concorso alla 64ª edizione del Taormina film festival, dove ha ottenuto il premio per il Migliore attore protagonista conferito ad Alberto Mica, successivamente il film ha ottenuto il premio per la miglior sceneggiatura al 21° Lenola international film festival conferito a Massimiliano Russo, e il premio come migliore opera prima al VIII Etnacomics film festival. Transfert è stato distribuito nelle sale cinematografiche italiane a partire dal 10 maggio 2018.

Colonna Sonora[modifica | modifica wikitesto]

La colonna sonora è stata composta da Ray Hermanni Lewis, qui all'esordio come compositore cinematografico. Alcune musiche addizionali sono state composte da Giulio Fodale e Mario Giuffrida.

Locandina del film Transfert

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema