Tracy Chevalier

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Tracy Chevalier firma libri al Festival di Edimburgo

Tracy Chevalier (Washington, 19 ottobre 1962) è una scrittrice statunitense di romanzi storici.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1984 la Chevalier si è trasferita a Londra, dove vive tuttora col marito e il figlio. La sua carriera è iniziata con La vergine azzurra, ma il suo più celebre libro è La ragazza con l'orecchino di perla, un libro che immagina la creazione del quadro Ragazza col turbante - noto anche come La ragazza con l'orecchino di perla - di Jan Vermeer, con cui nel 2001 vinse il Premio Alex. Dal romanzo è stato tratto l'acclamato omonimo film, con protagonista Scarlett Johansson.

Dopo aver lasciato il suo lavoro di redattrice letteraria nel 1993, cominciò un corso di scrittura creativa all'università dell'East Anglia. Malcom Bradbury e Rose Tremain sono stati suoi insegnanti.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Romanzi[modifica | modifica wikitesto]

Curatele[modifica | modifica wikitesto]

  • Twentieth-Century Children's Writers, 3rd edition, St. James Press, 1989, ISBN 0-91-22-8995-3.
  • L'ho sposato, lettore mio. Sulle tracce di Charlotte Brontë, traduzione di Alessandro Zabini, Vicenza, Neri Pozza, 2016, ISBN 978-88-545-1220-7.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN66573793 · ISNI (EN0000 0001 1068 3843 · SBN IT\ICCU\BVEV\005128 · Europeana agent/base/68582 · LCCN (ENn90679175 · GND (DE121877728 · BNF (FRcb125167048 (data) · BNE (ESXX981630 (data) · NDL (ENJA00811311 · WorldCat Identities (ENlccn-n90679175