Timor Est (provincia indonesiana)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Timor Est
ex provincia
Timor Timur
Timor Est – Stemma Timor Est – Bandiera
Localizzazione
StatoIndonesia Indonesia
Amministrazione
CapoluogoDili
Data di istituzione7 dicembre 1975 (occupazione indonesiana)
Data di soppressione25 ottobre 1999 (amministrazione ONU)
Territorio
Coordinate
del capoluogo
8°33′S 125°35′E / 8.55°S 125.583333°E-8.55; 125.583333 (Timor Est)Coordinate: 8°33′S 125°35′E / 8.55°S 125.583333°E-8.55; 125.583333 (Timor Est)
Superficie18 900 km²
Abitanti800 000
Densità42,33 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orarioUTC+9
Cartografia
Timor Est – Localizzazione

La provincia di Timor Est o Timor Orientale (in portoghese: Timor-Leste; in tetum: Timór Loros'ae; in indonesiano: Timor Timur) è stata una provincia dell'Indonesia che comprendeva la metà orientale dell'isola di Timor, da cui il nome, dalle isole di Atauro e di Jaco, e da Oecussi-Ambeno, una exclave nella parte occidentale dell'isola di Timor. Il resto dell'isola apparteneva (e appartiene tuttora) alla provincia di Nusa Tenggara Orientale. Il capoluogo era Dili, attuale capitale di Timor Est. La provincia dal 25 ottobre 1999 al 19 maggio 2002 è stata amministrata dalle Nazioni Unite.

Manifestazione con l'occupazione indonesiana di Timor Est in Australia nel 1999.

Governatori[modifica | modifica wikitesto]

Governatori indonesiani[modifica | modifica wikitesto]

Amministratori ONU[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Asia Portale Asia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Asia